Topi d’appartamento in azione: case a soqquadro e ingente bottino - I ladri in azione ieri sera sulla riviera
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Cronaca 05/12/2013

Topi d’appartamento in azione:
case a soqquadro e ingente bottino

I ladri in azione ieri sera sulla riviera

La stanza da letto devastata dai ladriDi nuovo i ladri in azione sulla riviera. E' stata amara la sorpresa per una famiglia che abita a San Salvo Marina, in via Molise, quando ieri sera, attorno alle 20.20, ha fatto rientro a casa. Davanti ai loro occhi una scena che difficilmente verrà dimenticata, con i segni inequivocabili del passaggio dei ladri. Secondo una ricostruzione effettuata insieme ai carabinieri i malviventi si sono introdotti all'interno dell'appartamento, al primo piano di una palazzina di via Molise, attraverso il balcone, su cui erano saliti arrampicandosi attraverso una colonna. Da qui hanno forzato una finestra e sono entrati dentro.

Hanno rovistato ovunque, mettendo la casa a soqquadro, alla ricerca di denaro e oggetti preziosi, come si può ben vedere dall'immagine scattata nella stanza da letto. Quando hanno trovato la cassaforte a muro non hanno esitato ad aprilrla come una scatoletta di latta, utilizzando la mola che avevano con loro, non prima di aver cercato una prolunga per poter lavorare senza problemi. Al loro rientro a casa i proprietari hanno chiamato i carabinieri. Sul posto i militari della stazione di San Salvo, che hanno ricercato tracce del passaggio dei ladri su porte e finestre e nelle stanze in cui avevano rovistato. 

La cassaforte aperta dai ladriUn bottino ingente quello "conquistato" dai malviventi. "Hanno portato via tutto l'oro di famiglia, per un valore superiore ai diecimila euro", spiega la signora Mariapia. Sorte simile è toccata ad un'altra famiglia, che abita appena un portone più avanti. La tecnica è la stessa, con i topi d'appartamento che sono passati attraverso il balcone per poi rovistare nell'appartamento alla ricerca di soldi e denaro. 

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi