Sabato la visita guidata nel centro storico di Vasto - Organizzata da Italia Nostra
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cultura 29/11/2013

Sabato la visita guidata
nel centro storico di Vasto

Organizzata da Italia Nostra

La visita alla cisterna romanaLa sezione di Italia Nostra del Vastese ha organizzato per quest'autunno alcune visite guidate ai resti della romana Histonium.

Sabato prossimo, 30 novembre, alle ore 15,00 da Palazzo d’Avalos muoverà la visita guidata al settore nord della città romana.

Corre il dovere di ringraziare il sig. Molino Roberto, che sabato 23 novembre ha cortesemente concesso la visita alle due Cisterne Romane che ospitano l’omonimo ristorante.

Sabato prossimo approfitteremo della cortesia della famiglia Pietrocola -  che aprirà le porte per la visita al Mosaico Policromo di Piazza del Popolo - e della delegazione FAI di Vasto, che gestisce il Parco Archeologico delle Terme Romane. Qui sarà possibile ammirare, tra i vari settori tipici delle termae, il Mosaico del Nettuno ed il mosaico con pesci ed animali marini fantastici.

Le attività di Italia Nostra a Vasto hanno come finalità anche il reperimento dei fondi necessari per  rendere fruibili altri importanti monumenti di epoca romana, che i proprietari sarebbero ben lieti di mettere a disposizione del pubblico godimento.

Sono previsti per il futuro visite alla Vasto medievale, moderna e contemporanea, di cui sarà data successiva comunicazione.

 

Davide Aquilano
Presidente della Sezione di Italia Nostra del Vastese

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi