Oggi a Casalbordino un convegno contro il femminicidio - Presso l’Istituto P.S. Zimarino
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Eventi 26/11/2013

Oggi a Casalbordino un convegno
contro il femminicidio

Presso l’Istituto P.S. Zimarino

Il manifesto del convegnoOggi, martedì 26 novembre 2013 alle ore 11,30, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, con il patrocinio del comune di Casalbordino, gli alunni delle terze classi di Pollutri, Scerni e Casalbordino dell’Istituto Comprensivo “P.S. Zimarino”, incontreranno nell'aula magna gli esperti del Centro Antiviolenza di Ortona e le Donnedamare di Casalbordino con la partecipazione di Silvana Priori sindaco di Torino di Sangro, dei sindaci dell’Unione dei Miracoli: Remo Bello di Casalbordino, Giuseppe Pomponio di Scerni, Nicola Benedetti di Pollutri e  Mimmo Budano di Villalfonsina.  

Nel corso dell’incontro gli studenti attraverso le testimonianze delle relatrici invitate avranno modo di riflettere insieme sulla violenza di genere e sulla piaga dilagante del femminicidio, conoscere le esperienze e professionalità che fanno capo all'associazione di Ortona che lavora attivamente sul territorio nel  supporto alle vittime di abusi e maltrattamenti e nel sociale per educare, prevenire e sensibilizzare sul tema della violenza le giovani generazioni.

La manifestazione rappresenta anche l’avvio di un'esperienza più ampia sulla violenza di genere che vedrà nei prossimi mesi tutte le discipline impegnate nella realizzazione di percorsi di approfondimento sulle dimensioni del fenomeno e sulle ragioni culturali che ne determinano la preoccupante crescita nel nostro paese.

Nel corso della manifestazione si darà avvio ad una campagna specifica che coinvolgerà gli alunni e i docenti dell’istituto e si concluderà nel maggio 2014 con una mostra dei lavori realizzati.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi