Vannoni a Vasto: "Stamina ostacolato da alcuni scienziati" - Conferenza-dibattito al liceo scientifico mattioli
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 21/11/2013

Vannoni a Vasto: "Stamina
ostacolato da alcuni scienziati"

Conferenza-dibattito al liceo scientifico mattioli

Vasto. Davide Vannoni al Liceo scientifico Mattioli"Il metodo Stamina non è stato ostacolato dal mondo scientifico, ma da una parte di esso". Lo ha sostenuto Davide Vannoni all'arrivo al Liceo scientifico Mattioli di Vasto, dove ha incontrato gli studenti della scuola e alcune rappresentanze di studenti degli altri istituti superiori della città.

Nell'aula magna, Vannoni ha parlato di Stamina, il controverso trattamento terapeutico a base di cellule staminali mesenchimali bocciato a settembre dal comitato scientifico istituto dal Ministero della salute per eseguire la sperimentazione. Esami i cui risultati vengono contestati da Vannoni e da coloro che sostengono Stamina.

Insieme a lui è giunto allo scientifico anche Andrea Sciarretta, il papà della piccola Noemi, la bimba di 18 mesi di Guardiagrele affetta la Sma, l'atrofia muscolare spinale. Da tempo Andrea chiede l'autorizzazione affinché sua figlia possa accedere al trattamento del metodo Stamina.

L'arrivo di Vannoni a Vasto è stato preceduto da forti polemiche. Un gruppo di ex studenti del liceo ha scritto una lettera aperta alla preside della scuola, Silvana Marcucci, esprimendo "amarezza, perplessità e sconforto nel vedere Vannoni al Mattioli". Tra questi, Vittorio De Iuliis, ingegnere. Lui e Luca Menichelli del Cicap (comitato italiano per il controllo delle affermazioni paranormali e le pseudoscienze) hanno sostenuto le ragioni del no a Stamina nel contraddittorio con il docente dell'Università di Udine. "Noi - afferma De Iuliis - più che essere contro Stamina, eravamo lì per lamentare l'assenza di un contraddittorio di alto profilo scientifico, e a difesa delle ragioni di scienziati e rappresentanti del mondo accademico che, denunciando l'assenza di pubblicazioni scientifiche e di risultanze oggettive che comprovino l'efficacia del metodo Stamina, chiedono che la terapia non trovi applicazione prima di aver attraversato la trafila di controlli che la medicina richiede a tutela della salute dei pazienti".

Guarda il video Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Davide Vannoni incontra gli studenti vastesi - Le interviste

Servizio di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Eduardo D'Addario



 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi