Furto con spaccata al terminal bus Rubate sigarette e Gratta & vinci - I ladri in azione alle 2 di questa notte
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 18/11/2013

Furto con spaccata al terminal bus
Rubate sigarette e Gratta & vinci

I ladri in azione alle 2 di questa notte

La pietra usata per rompere la vetrinaSono entrati in azione all'1.45 di questa notte al terminal bus di via dei Conti Ricci, prendendo di mira il Bar New Terminal. Hanno preso un blocco di pietra che si trovava nell'aiuola antistante l'ingresso del bar e con questo hanno sfondato il vetro blindato della porta d'ingresso, spesso alcuni centimetri. Poi, una volta all'interno, in pochi secondi hanno arraffato Gratta e Vinci e una quarantina di stecche di sigarette, prima di darsi alla fuga.

I titolari del bar, immediatamente allertati insieme alle forze dell'ordine, non hanno potuto far altro che constatare quanto accaduto. Non è la prima volta che il bar viene preso di mira dai ladri. L'ultima volta era stata il 5 maggio 2009, quando un malvivente si era introdotto all'interno attraverso la finestrella del bagno portando via un bottino simile a quello di questa notte.

Sul posto gli uomini del Commissariato di Vasto, che hanno raccolto gli elementi utili alle indagini. Verranno analizzati attentamente i filmati della videosorveglianza, che hanno ripreso le scene del furto e potranno dare indicazioni importanti per risalire all'indentità dei due ladri.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi