Deposta la corona di alloro in ricordo dei caduti di Nassiriya - Questa mattina la cerimonia di commemorazione a 10 anni dalla strage
 
Vasto   Attualità 14/11/2013

Deposta la corona di alloro
in ricordo dei caduti di Nassiriya

Questa mattina la cerimonia di commemorazione a 10 anni dalla strage

Il sindaco Luciano Lapenna e il maggiore Giancarlo VitielloSi è svolta questa mattina, al cippo di piazza Nassiriya, davanti a via Sant'Onofrio, la solenne cerimonia per ricordare le vittime della strage di Nassiriya. Un appuntamento che era in programma due giorni fa, ma che è stato rimandato a causa del maltempo.

Era infatti il 12 novembre 2003 quando un attentato costò la vita a 19 italiani: 12 carabinieri, 5 militari dell'esercito e due civili. Sono passati 10 anni da quella strage, avvenuta in una caserma italiana in Iraq, che viene ricordata in tutta la nazione ogni anno.

Sono stati i carabinieri della Compagnia di Vasto ad organizzare la cerimonia, dopo la preghiera di benedizione, l'esecuzione del silenzio e la deposizione della corona di alloro. Presenti cittadini, autorità civili e militari, tra le quali il sindaco Luciano Lapenna e il maggiore dei carabinieri Giancarlo Vitiello, comandante della Compagnia di Vasto, oltre ad alcuni studenti delle scuole primarie.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi