"Piazza cosparsa di rifiuti, cambiare la differenziata" - Vandali in centro, interviene confesercenti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Ambiente 29/10/2013

"Piazza cosparsa di rifiuti,
cambiare la differenziata"

Vandali in centro, interviene confesercenti

Sabato 26 ottobre. Rifiuti sparsi in piazza DiomedePer evitare che i vandali tornino a cospargere d'immondizia il centro storico di Vasto, come accaduto sabato notte, si cambi il calendario della raccolta differenziata. Lo chiede alla Pulchra, la società dio smaltimento dei rifiuti, Franco Menna, presidente provinciale di Confesercenti: "Ancora inciviltà a sporcare la nostra vita, ma era prevedibile", commenta.

"Avevo chiesto, come Confesercenti, lo spostamento dello smaltimento della plastica ad altro giorno perché la sera del sabato, giorno di movida nel centro storico, trovare per le strade bustoni di rifiuti non era un bel vedere. Oltre al rischio di quello che è avvenuto l'altra sera" in piazza Diomede (La notizia di ieri). Spero che questo deplorevole episodio faccia cambiare il calendario della rimozione, anche in considerazione del fatto che il sabato non arrivano merci nei negozi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi