Vasto   Attualità 24/10/2013

I ragazzi del Recinto di Michea
"conduttori" nella gara cinofila

Progetto di pet terhapy curato da lucy d’ercole

Aldo e ValerioI ragazzi della fattoria sociale Il Recinto di Michea sono stati protagonisti, lo scorso fine settimana, come conduttori nelle gare internazionali di cinofilia che si sono svolte presso la Camera di Commercio di Chieti. Alla gara hanno partecipato e vinto i due Shih Tzu, Pallina Spiaggia di Velluto e Dartagnan ItShow, di Lucy D'Ercole, allieva dell'associazione Diapason di Montesilvano, da anni attiva nel campo della pet therapy.

E infatti i due cagnolini erano condotti da Aldo e Valerio, ragazzi che frequentano il Recinto di Michea, gestito da don Gianfranco Travaglini  a Colle delle Mandorle. La preparazione dei due handler (conduttori) è avvenuta nell'ambito di un progetto portato avanti da Lucy D'Ercole, dell'associazione Amici di Flic, e da Leda Del Borello, educatrice della fattoria sociale. I ragazzi si sono impegnati molto nella preparazione durante le scorse settimane, riuscendo a condurre ottimamente i due cani durante la gara.

Uno dei due cani protagonisti della gara"La Pet-therapy -spiega Lucy D'Ercole -è una co-terapia dalle caratteristiche e risultati sorprendenti che si basa sul rapporto tra due esseri viventi con caratteristiche differenti: da una parte l’animale, con il suo bagaglio di spontaneità, dall’altra persone bisognose di affetto e di trovare una chiave personale per entrare nel mondo, godendo di benefici scientificamente dimostrati e acquisendo un maggior interesse e maggior partecipazione per ciò che ha luogo nel contesto in cui è inserito".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi