Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 23/10/2013

"Nella buca perpetua sono nate
le piante di zucca e pomodori"

Via del porto

Vasto. La buca all'angolo tra via del Porto e via Martiri della LibertàPrima la lapide messa da mani ignote. Poi l'aqua di fogna. Ora "ci nascono anche le piante di zucca e quelle di pomodori", segnalano i residenti della zona.

E' sempre la stessa: la buca perpetua all'angolo tra via del Porto e via Martiri della Libertà. Poco meno di un anno fa, il 4 novembre 2012, spuntò una tavola di legno a forma di lapide con quattro frasi scritte col pennello. Ironia amara: Ad perpetuam rei memoriam (a perenne ricordo dell'avvenimento). Qui giace la vuota promessa. Qui giace la vana speranza. Non chiedete più voti. Firmato: I cittadini posero indignati

La buca è ancora lì. E' oggetto di un contenzioso tra il Comune e un'impresa privata che ha eseguito alcuni lavori. "Il Comune - dice un residente - intanto la ripari e poi, nel caso in cui vinca la controversia, si rivalga nei confronti dei privati".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi