Un concorso fotografico per i ragazzi della scuola media - Tema: la gioia, la vera gioia
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 17/10/2013

Un concorso fotografico per
i ragazzi della scuola media

Tema: la gioia, la vera gioia

La locandina del concorsoIn occasione della presenza a Vasto dell'urna con le reliquie di Don Bosco, l'Oratorio Salesiano ha organizzato una serie di appuntamenti dedicati ai ragazzi e ai giovani, per dare risalto a questo importante appuntamento con il Padre e Maestro della Gioventù. Per i ragazzi delle scuole medie di Vasto è stato indetto un concorso fotografico

I partecipanti dovranno scattare una foto che abbia come tema "La gioia, la vera gioia!!!" ed inviarla, con una breve spiegazione e i dati personali (nome, classe e istituto scolastico frequentato e numero di telefono) all'indirizzo donboscovasto@gmail.com entro venerdì 25 ottobre.

Una giuria composta da animatori dell'Oratorio premierà:
- la foto più corrispondente al tema
- la foto più elaborata
- la foto più vivace

Ai concorrenti verranno comunicate via mail le modalità per il ritiro del premio. Per maggiori informazioni consultare il sito dell'opera salesiana o la pagina facebook dell'Oratorio. In alternativa è possibile chiedere agli animatori presso l'Oratorio, in via San Domenico Savio, tutti i pomeriggi dalle 16 alle 19.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi