Il Premio Vasto incontra sabato gli studenti del "Pantini-Pudente" - Conferenza sull’arte contemporanea a cura di S. Pegoraro
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cultura 17/10/2013

Il Premio Vasto incontra sabato
gli studenti del "Pantini-Pudente"

Conferenza sull’arte contemporanea a cura di S. Pegoraro

Premio VastoDal 1959 il Premio Vasto emerge nel territorio locale e nazionale per il suo impegno di sensibilizzazione nei confronti della conoscenza dell’arte del nostro tempo. Una particolare attenzione rivolge, in tal senso, alle nuove generazioni e alle scuole che si occupano di formarle.

Grazie alla disponibilità ed alla squisita accoglienza del Dirigente Scolastico Letizia Daniele, sabato 19 ottobre alle ore 11.00 l’Istituto d’Istruzione Superiore “Pantini Pudente” ospiterà, presso la sede del Liceo Artistico, una conferenza-incontro sull’arte contemporanea tenuta dalla critica d’arte Silvia Pegoraro, curatrice della XLVI edizione del Premio. L’appuntamento è dedicato agli alunni che fanno capo al suddetto Istituto, ovvero agli iscritti dei Licei Artistico, Classico, Linguistico e delle Scienze Umane.

Gli studenti riceveranno gli input adeguati per poter fruire al meglio della visita alla mostra “Oltre l’immagine. Le molte anime dell’astrazione nell’arte italiana”, aperta sino al prossimo 27 ottobre presso le Scuderie di Palazzo Aragona a Vasto (ore 17-20.30; domenica anche 10.30/12.30; lunedì chiuso).

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi