Guida ubricaco, auto confiscata e assegnata ai vigili urbani - Sequestro e perdita della proprietà
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 06/09/2013

Guida ubricaco, auto confiscata
e assegnata ai vigili urbani

Sequestro e perdita della proprietà

Vasto. Una pattuglia della polizia municipaleViene sorpreso al volante dopo aver bevuto parecchio. Oltre al ritiro della patente per guida in stato d'ebbrezza, gli viene sequestrata l'automobile. Ma il sequestro si trasforma in confisca del mezzo: l'automobilista ne perde la proprietà, che passa al Comune. Ora la vettura verrà utilizzata dalla polizia municipale. 

E' accaduto a Vasto, dove la Giunta Lapenna, con un'apposità delibera, ha assegnato in dotazione al Comando vigili di piazza Rossetti una berlina con 7mila chilometri acquisita al patrimonio pubblico a seguito delle procedure di spossessamento e successiva confisca. Si tratta di una macchina immatricolata nel 2007.

Intanto, l'amministrazione sta provvedendo al rinnovo del parco auto attraverso la formula del noleggio: sei le vetture di servizio che verranno prese in locazione, mentre quelle attuali, a distanza di oltre tre anni dalla loro assegnazione alla polizia municipale, verranno restituite per fine contratto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi