Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Sport 22/08/2013

Domenica a San Salvo in bici
per il Memorial Mastrippolito

Organizzato dalla Federazione GroupCycling e dal Gruppo sportivo Bcc Valle del Trigno

Memorial Michele MatrippolitoLa Federazione GroupCycling e Gruppo sportivo Bcc della Valle del Trigno San Salvo insieme per ricordare Mike Mastrippolito, l’operaio della Trigno Energy vittima delle conseguenze di un incidente sul lavoro avvenuto lo scorso anno nella zona industriale di Piana Sant’Angelo.

Domenica prossima, 25 agosto 2013, appuntamento sportivo con una pedalata ecologica di 9 chilometri e con una doppia esibizione di spinning.

Si inizia alle ore 17.00 con il ritrovo in piazza De Gasperi per la pedalata ecologica organizzata dal gruppo sportivo Bcc della Valle del Trigno. La partenza avverrà alla 17.30 per una sosta davanti ai cancelli della Pilkington dove i ciclisti si fermeranno per 5 minuti. Ci sarà il suono delle sirene della fabbrica con le bandiere a mezz’asta per ricordare la giovane vita spezzata. Un momento di riflessione e di memoria fortemente voluto dalla Pilkington spa e dal suo presidente Graziano Marcovecchio.

Poi di nuovo tutti in sella e arrivo in lungomare Cristoforo Colombo al Cocorito Village di San Salvo Marina dove si concluderà la prima parte del memorial Mike Mastrippolito.

A seguire - con inizio alle ore 19 e secondo appuntamento alle ore 20.30 - lo special class di spinning con il coordinamento delle esibizioni degli insegnanti Barbara Tartaglia, Luigi Di Chiacchio e Gaspare Firmani. 

Al termine sia della pedalata ecologica che delle due esibizioni di spinning è previsto un buffet curato dai volontari della Valtrigno.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi