Debiti del consorzio di bonifica, il caso in Consiglio regionale - Conti in rosso
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 22/08/2013

Debiti del consorzio di bonifica,
il caso in Consiglio regionale

Conti in rosso

Antonio Menna (Udc)Finirà in Consiglio regionale la vicenda dei conti in rosso del Consorzio di bonifica Sud di Vasto. Ammontano a 23 milioni di euro i debiti dell'ente, che ha competenza sul Vastese, l'Area frentana e la Val di Sangro, praticamente due terzi della provincia di Chieti. I numeri sono stati messi nero su bianco e resi noti nei giorni scorsi dal presidente del collegio dei revisori dei conti, Raffaele Felice, che ha duramente criticato il presidente del consorzio, Fabrizio Marchetti, invitando la Regione Abruzzo a intervenire per rinnovare i vertici dell'ente.

"Il capogruppo dell’Udc della Regione Abruzzo Antonio Menna ha chiesto al consigliere Gino Milano di convocare, alla ripresa dei lavori, la Commissione Vigilanza da lui presieduta per audire il presidente del Collegio dei revisori dei Conti Raffaele Felice, il presiedente Fabrizio  Marchetti e l’assessore regionale all’Agricoltura Mauro Febbo per capire cosa sta succedendo all’interno del Consorzio di Bonifica di Vasto, ma soprattutto di acquisire la documentazione relativa alla gestione e ai bilanci dell’Ente". Lo annuncia una nota dell'Udc

"C’è necessità di fare chiarezza - afferma Menna – relativamente alle pesanti affermazioni e alla denuncia del presidente del collegio dei revisori sui debiti accumulati, sulle dimissioni in massa dei rappresentanti delle organizzazioni agricole, sulla rielezione del presidente e del Consiglio di Amministrazione  sullo stato dell’arte dei lavori della diga di Chiauci e sul paventato rischio della futura gestione da parte della Regione Molise. Occorre, senza indugio, conoscere la reale situazione finanziaria e di gestione del Consorzio di Bonifica Sud".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi