Commessa coraggiosa reagisce al rapinatore col passamontagna - L’episodio oggi pomeriggio in via vittorio veneto
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 07/08/2013

Commessa coraggiosa reagisce
al rapinatore col passamontagna

L’episodio oggi pomeriggio in via vittorio veneto

foto repertorioE' stata molto coraggiosa la commessa di un negozio Compro Oro di via Vittorio Veneto che oggi pomeriggio ha reagito al rapinatore che si è introdotto nell'attività commerciale. Erano da poco passate le 15.30, orario di apertura del negozio, quando un giovane col volto coperto dal passamontagna e il casco in testa è entrato nel locale commerciale dalla porta d'ingresso. La giovane commessa si trovava nell'area tra l'ingresso e la stanza protetta dalla porta di sicurezza. Il rapinatore, brandendo un oggetto contundente, forse un martello, le ha intimato di consegnare il denaro e i preziosi. 

La commesa è riuscita ad azionare l'allarme, che ha suscitato agitazione nel rapinatore. Poi, lo ha chiuso nell'ufficio e ha guadagnato la via di uscita, con l'intenzione di chiudere a chiave la porta per imprigionarlo dentro. Quando il rapinatore si è reso conto di cosa stava accadendo si è diretto verso l'uscita e, a forza di strattoni, ha impedito alla commessa di portare a termine la sua azione. A quel punto la ragazza è scappata lungo via Vittorio Veneto, mentre il rapinatore si è diretto verso via Canaccio, dove c'era un complice ad attenderlo con il motorino. 

Nel giro di pochi attimi sono arrivati i carabinieri, allertati da un cittadino che, vedendo il motorimo fermarsi e far scendere il giovane con il passamontagna, aveva chiamato il 112.  Il rapinatore è riuscito a portare via del denaro contante presente nell'ufficio.

I carabinieri hanno raccolto gli elementi utili alla ricerca dell'autore del gesto e del suo complice e hanno avviato le indagini. 

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi