La discussione sfocia in rissa: ragazzo colpito con una bottiglia - L’episodio nella notte tra giovedì e venerdì
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 03/08/2013

La discussione sfocia in rissa:
ragazzo colpito con una bottiglia

L’episodio nella notte tra giovedì e venerdì

Le tracce di sangueE' avvolto nel mistero l'episodio avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì a Vasto Marina. Erano circa le 3.30 quando due gruppi di ragazzi, incontratisi in piazza Rodi, hanno iniziato a discutere animatamente. In totale erano una quindicina, probabilmente tra i 18 e i 20 anni. 

Dalle parole si è presto passati alle mani, con spintoni e qualche cazzotto tra i componenti dei due gruppi che si fronteggiavano al centro della riviera. Nel bel mezzo della scazzottata uno dei ragazzi è stato colpito alla testa da un suo "avversario" con una bottiglia di vetro. 

E' così iniziato il fuggi fuggi, con i due gruppi di giovani che si sono dileguati lungo le strade di Vasto Marina. Sulle scale della rotonda di viale Dalmazia, a qualche metro di distanza dal luogo della scazzottata, ieri c'erano delle tracce di sangue ancora "fresche". Potrebbero essere state lasciate dal ragazzo colpito, che però non ha fatto ricorso alle cure dei sanitari del San Pio da Pietrelcina di Vasto. 

Diverse persone hanno assistito a distanza alla scazzottata durata pochi minuti, anche se nessuno ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine, lasciando che i giovani sfogassero la loro violenza senza intervenire.  

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi