La Partita del Cuore, grande festa di sport e solidarietà - All’Aragona tutti in campo per aiutare gli altri
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 29/07/2013

La Partita del Cuore, grande
festa di sport e solidarietà

All’Aragona tutti in campo per aiutare gli altri

Alberto Baiocco all'ingresso in campoSerata di sport e solidarietà allo stadio Aragona di Vasto dove per la Partita del Cuore sono scese in campo le rappresentative della Protezione Civile, dei Carabinieri e del programma televisivo Amici. Con la presenza oltre che di Alberto Baiocco, tra gli organizzatori dell'evento insieme a Miranda Sconosciuto, anche di alcuni calciatori della Vastese come Avantaggiato, Cialdini, Napolitano e l'ultimo arrivato Casim.

In campo anche l'attore Angelo Marotta, i ballerini Antonio Fiore, Andrea Attila Felice, Etienne Pezzuto, Leon Cino, Leonardo Bizzarri, Nunzio Perricone, i cantanti Andrea Vigentini, Davide Sascha Carella e Stefano Marletta e il due volte campione olimpico di lotta greco romana Vincenzo Maenza. Nell'intervallo delle tre partite da 30 minuti l'una spazio alla musica di Roby Santini.

Presenti anche il sindaco Luciano Lapenna, gli assessori Anna Suriani, Vincenzo Sputore e Marco Marra e il presidente del Consiglio comunale Peppino Forte.

L'incasso della serata verrà devoluto a tre associazioni: la Fondazione Il Cireneo per l'autismo, l'Anffas e l'Arda.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi