Al Trofeo delle Regioni vincono i ragazzi di Trentino e Lazio - Si è conclusa la decima edizione della manifestazione
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 21/07/2013

Al Trofeo delle Regioni vincono
i ragazzi di Trentino e Lazio

Si è conclusa la decima edizione della manifestazione

La premiazione dei ragazziCon la cerimonia di premiazione nello Stadio del Mare di lungomare Duca degli Abruzzi è andata in archivio la decima edizione del Trofeo delle Regioni di beach volley. Al termine di 3 giorni di accese sfide sono le coppie di Trentino, nel maschile, e Lazio, nel femminile, a scrivere il loro nome dell'Albo d'oro della più importante manifestazione giovanile per questo sport.

La mattinata si è aperta con le semifinali, con 4 campi in contemporanea, vinte da Trentino, Marche, Lazio e Liguria. Poi, dopo la tradizionale foto di rito con tutte le delegazioni presenti a Vasto, sul campo centrale sono andate in scena le due finalissime per assegnare la vittoria.

Le prime a scendere in campo sono state le ragazze, Elisa Traman e Monica Pastorino per la Liguria, Diana Giometti e Federica Frasca per il Lazio. Un match che le laziali hanno sempre tenuto saldamente in mano, imponendosi alla fine per 2 set a 0. Il terzo posto è andato al Veneto, con la vastese Cristiana Parenzan in panchina, che ha batutto la Lombardia.  

La premiazione delle ragazzePartita di chiusura della manifestazione è stata la finale del torneo maschile, con il Trentino, Mirko Cristofaletti e Carlo De Angelis, che ha battuto 2-0 la selezioni marchigiana composta da Riccardo Vecchi e Giovanni Chiarini. Nella finalina per il terzo posto è stata la Puglia a imporsi sulla Lombardia.

Poi via alle premiazioni, con rappresentanti della Federazione Pallavolo, gli sponsor e i rappresentanti delle istituzioni che hanno consegnato coppe e riconoscimenti ai bravi ragazzi. Premi speciali, alla memoria di Davide Centofanti, Roberto Menna e Roberto Suriani, sono andati all'arbitro Andrea De Nard, al miglior giocatore, Carlo De Angelis e alla migliore giocatrice, Federica Frasca.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi