CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 18/07/2013

Forte lancia l’allarme: "Hanno
chiuso il reparto di Nefrologia"

Taglio di posti letto al san pio da pietrelcina

Ospedale VastoIl reparto di Nefrologia dell'ospedale di Vasto è stato eliminato. E' l'allarme lanciato dal presidente del consiglio comunale e consigliere provinciale Giuseppe Forte, facendo seguito ad una prima sollecitazione sul taglio dei posti letto al San Pio da Pietrelcina. "Peggio di quanto si potesse pensare - afferma Forte- D’ora in avanti all’interno di quella struttura vi saranno solo 4 posti letto per consentire la dialisi a chi necessita di quel servizio assistenziale”.

Forte, ancora una volta torna a “Ho appreso, rimanendo esterrefatto, che il provvedimento di taglio di ulteriori 15 posti letto all’interno del San Pio penalizza pesantemente il servizio di Nefrologia che, di fatto scompare. E’ sconcertante apprendere dei nuovi accorpamenti tra i reparti - decisi dalla direzione centrale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti - che offendono la dignità dei medici e privano il nostro 
presidio sanitario di servizi rispondenti alle effettive esigenze dei cittadini che vivono ed operano in questo territorio”.

Nelle intenzioni del presidente del consiglio, che in questi giorni ha ricevuto decine di telefonate di pazienti ed operatori  sanitari, potrebbe esserci possibilità di denunciare la direzione aziendale per interruzione di pubblico servizio. "Infatti, la soppressione della Nefrologia è avvenuta dalla sera alla mattina senza nessun preavviso ai pazienti ed agli utenti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi