Maturità 2013 al via, studenti vastesi alle prese con la 1ª prova - Le immagini scattate in alcune delle scuole della città
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 19/06/2013

Maturità 2013 al via, studenti
vastesi alle prese con la 1ª prova

Le immagini scattate in alcune delle scuole della città

Gli studenti del Liceo MattioliDopo tanta attesa, con il giusto mix di ansie e relax, dopo la fatidica notte prima degli esami, sono iniziati gli esami di maturità 2013. Sono quasi 600 gli studenti che affronteranno le 3 prove più l'orale negli istituti vastesi. I ragazzi hanno iniziato oggi, con la prova di italiano, uguale per tutte le scuole, forse quella meno temuta vista l'ampia possibilità di scelta fra le tracce proposte e le modalità di scrittura. 

Anche ieri sera tra i ragazzi continuava ad impazzare il toto-temi. Alla fine, nessuno di quelli che erano stati previsti come probabili, è stato scelto dal Ministero. Questa la sintesi delle tracce:

Analisi del testo – Prefazione del libro “L’infinito viaggiare” di Claudio Magris

Saggio in ambito artistico letterario – L’individuo e la società di massa, con testi di Pasolini, Canetti, Bodei e Montale

Saggio in ambito scientifico – La ricerca scommette sul cervello, con articoli di giornale, un testo di Boncinelli e uno di Fabio De Seo

Saggio in ambito socio-economico – Stato, mercato e democrazia, con testi di Zingales, Krugman, Pirani e Rajan

Saggio in ambito storico-politico – Omicidi politici, con testi di Villari, Procacci, Salvadori e informazioni dai giornali

Tema di argomento storico – Le vicende politiche nel XX secolo di almeno due paesi appartenenti ai BRICS

Tema di ordine generale – La cooperazione e la creatività nella vita, partendo da un breve estratto di un testo di Fritjof Capra

Siamo andati a sbirciare tra i banchi del Liceo Scientifico Mattioli e dell'Istituto Palizzi, grazie alla disponibilità di presidenti di commissione e docenti, che hanno concesso la possibilità di scattare qualche immagine mentre i ragazzi erano impegnati nella scrittura. I maturandi erano concentrati, qualcuno molto sicuro già nelle prime ore, qualche altro alla ricerca dell'ispirazione. E' una prova che dura molto, 6 le ore a disposizione. Ma già dalle 13.30 qualche ragazzo ha consegnato il tema ed ha lasciato la scuola. Così, in questi esami che diventano sempre più "social", su Facebook e Twitter fioccano i commenti. Di tempo per rilassarsi, però, ce ne sarà poco, perchè domani c'è già la seconda prova, quella diversa a seconda dell'istituto. Qualche giorno di pausa prima della terza prova, lunedì 24, e poi l'attesa per gli orali, secondo l'ordine che è stato sorteggiato questa mattina.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi