CHIUDI [X]
 
Casalbordino   Eventi 12/06/2013

Monsignor Forte conclude la
festa a Miracoli: "Siate solidali"

Si chiudono le celebrazioni in onore della madonna dei miracoli

L'arcivescovo sul sagrato della BasilicaE' monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, a chiudere i festeggiamenti in onore della Madonna dei Miracoli. Dopo la fiaccolata di domenica sera (clicca qui), migliaia di fedeli hanno raggiunto la Basilica per partecipare alle funzioni religiose dell'ultimo giorno di festa. Arrivavano da Abruzzo e Molise con tanti autobus, ma tanti sono arrivati a Casalbordino anche a piedi, con un pellegrinaggio simbolo di devozione verso la Madonna. Alle 18 c'è stata la Santa Messa presieduta da monsignor Forte, insieme al Priore don Paolo Lemme e a tanti sacerdoti. Al termine la statua della Madonna è stata portata a spalla in processione lungo le vie della frazione, accompagnata dalla banda della "Madonna dei Miracoli".

Al rientro l'arcivescovo Forte, prima di impartire la solenne benedizione, si è rivolto ai fedeli. "Il mio pensiero, in questa giornata di profonda devozione Mariana, va a quei papà e quelle mamme che si trovano, nel pieno della vita, di fronte a difficoltà economiche pesanti. Vorrei fare un grande appello alla solidarietà. Cerchiamo di essere tutti vicini gli uni agli altri, di condividere, di avere stili di vita più sobri per poter aiutare qualcuno. E, tutti insieme, cerchiamo di dare speranza gli uni agli altri per camminare, per prendere iniziative. Che nessuno si tiri indietro nel suscitare iniziative, nel creare lavoro perchè a nessuno manchino la serenità del cuore, la serenità della famiglia".

Il rientro della statua in chiesa, dove per tutta la sera ha ricevuto l'omaggio dei fedeli, è stato sottolineato dai fuochi pirotecnici e dalle campane a festa. Anche ieri sera la tradizionale fiera che si svolge nell'area del Santuario ha visto il pienone. E' stato il concerto di Fabrizio Moro a chiudere i festeggiamenti 2013 per la Madonna dei Miracoli.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi