CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 03/06/2013

"Stappiamo e raccogliamo",
questa sera la quarta edizione

Dalle 20.30 serata di spettacoli ed eventi al PalaBcc

Continua senza sosta la grande gara di solidarietà che vede coinvolte tutte le Scuole di Vasto e moltissime del Vastese nella raccolta dei tappi di plastica per finanziare la Ricerca sul Cancro.

L’iniziativa, ideata coordinata e diretta dal Prof. Nicandro Gambuto, docente del “Pantini-Pudente” di Vasto, Scuola capofila del progetto scolastico, sta riscuotendo un enorme successo alla luce dei grossi quantitativi di tappi raccolti. Il materiale recuperato a Vasto è stato trasportato dall’azienda Pulchra Ambiente S.p.A. presso l’impianto Consortile Civeta di Cupello.

Il prezioso contributo delle due aziende locali è stato fondamentale per curare gli aspetti tecnico logistici della raccolta. Nel territorio del Vastese, invece, hanno agito i volontari della protezione civile di Casalbordino, Gissi, San Buono, San Salvo- Cooperativa Arcobaleno, con la collaborazione dei locali Comuni i quali hanno trasportato i tappi nell’impianto di Cupello.

Quest’anno si sono attivati nella raccolta anche i ragazzi del Clan “Shalom” del Gruppo Scout Vasto 1 che, hanno ampliato la micro raccolta in città. Numerose sono state le lezioni frontali ed interattive promosse nel corso dell’anno dal docente di scienze negli Istituti scolastici grazie alle quali gli alunni coinvolti hanno acquisito:

• la consapevolezza dell'importanza della  salvaguardia dell’ambiente;
• la consapevolezza dell’importanza del riciclaggio del materiale;
• la comprensione dell'importanza delle risorse che l'uomo trae dalla terra, anche in rapporto ai problemi conseguenti all'utilizzazione di quelle esauribili e di quelle rinnovabili;
• un atteggiamento costruttivo sui possibili sviluppi del territorio nella gestione del sistema    ambientale;
• la conoscenza delle tecniche e delle problematiche che riguardano il ciclo della plastica
• la condivisione e l’importanza del valore della solidarietà.

“Lunedì 03 giugno 2013, a partire dalle 20,30, grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Vasto e della Vasto Basket, presso il Pala BCC di Vasto di Via Conti Ricci , - afferma il Prof. Nicandro Gambuto - è stata organizzata, da tutte le Scuole coinvolte nell’iniziativa un grande spettacolo. Nel corso della serata, presentata dalla Sig.ra Anna Maione, gli spettatori saranno allietati dalla presenza della corale Warm Up, diretta da Sandro Bronzo, dal coro e dall’orchestra interscolastica, dalle orchestre della Scuola Media Rossetti di Vasto e della Scuola Media Salvo d’Acquisto di San Salvo, dai musicisti della Scuola civica musicale di Vasto. Durante l’evento si esibiranno, tra l’altro, numerosi ospiti tra i quali atleti, cabarettisti, attori e cantanti locali, regionali e nazionali.

Sarà consegnato alla Presidente regionale AIRC Dott.ssa De Cecco l’assegno ricavato dalla consegna dei tappi al centro di recupero Corepla.

Oltre alla consegna dei vari riconoscimenti alle Scuole sarà premiata la Scuola che si è maggiormente distinta in termini di raccolta.”

“Il nostro progetto non finisce qui - continua Gambuto- anzi, continuerà senza sosta la fase di raccolta anche durante tutto il periodo estivo per avviare la quinta edizione del progetto. Ringrazio i tanti volontari della Protezione civile Giacche verdi di Vasto sempre disponibili a garantire sicurezza e tranquillità per lo svolgimento dello spettacolo conclusivo , le forze dell’ordine, e tutti coloro che, a vario titolo, credono in questa gara di solidarietà” . “Aderendo al progetto – afferma la Dirigente Dott.ssa Letizia Daniele” grandi e piccoli hanno scoperto concretamente che con tanta buona volontà, impegno e costanza è possibile conciliare la salvaguardia dell’ambiente con nobili gesti di solidarietà e di amore. Insieme a tutti i dirigenti scolastici , invito tutti a partecipare allo spettacolo programmato per condividere con gioia questa lunga e proficua esperienza didattica ed educativa”. Intanto, cresce forte in tutto il Vastese l’attesa per questa iniziativa che rappresenta una tappa importante del percorso di crescita di tanti ragazzi .

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi