Vasto   Ambiente 30/05/2013

Al via le Cartoniadi: 25mila euro
in palio per il comune vincitore

San salvo e vasto partecipano all’iniziativa

CartoniadiSono 300mila i cittadini abruzzesi coinvolti nelle "Cartoniadi d'Abruzzo", la singolare iniziativa promossa da Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica) e assessorato regionale all'ambiente. Dal 1 al 30 giugno i comuni abruzzesi aderenti all'iniziativa saranno in competizione tra loro per la raccolta della carta. A partecipare saranno San Salvo, Avezzano, Francavilla al Mare, Giulianova, Martinsicuro, Ortona, Roseto degli Abruzzi, Silvi, Spoltore, Sulmona e Vasto.

Il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca ha già lanciato l'iniziativa in città, invitando i suoi concittadini a darsi da fare nella raccolta differenziata. "Un’iniziativa, al di là dell’aspetto competitivo, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di effettuare una corretta raccolta differenziata e sui benefici che ne derivano per tutta la collettività e più in generale per stimolare una maggiore attenzione alla tutela ambientale”. 

Chi tra gli undici comuni partecipanti si dimostrerà più virtuoso facendo registrare il maggior incremento della raccolta di carta e cartone nel mese di giugno e in particolar modo di qualità (cioè il minor numero possibile di frazioni estranee o di impurità) si aggiudicherà un premio di 25mila euro. Il premio messo a disposizione dalla Regione Abruzzo sarà poi destinato alla realizzazione di opere o all’erogazione di servizi di pubblica utilità. 

Le modalità di raccolta saranno le stesse attuate durante l'anno, anche se, in particolari luoghi, come scuole e uffici, potrebbero essere promosse delle raccolte straordinarie per mettere insieme più carta e cartone da destinare agli impianti di riciclo. 

Cosa conferire:

CARTA:  sacchetti, giornali, riviste, libri, quaderni, opuscoli e fogli in genere

CARTONE: scatole, scatoloni e cartoni per bevande (confezioni latte e succhi di frutta)

CARTONCINO: confezioni che contengono riso, sale, pasta e altri alimenti, dentifricio, igiene personale e della casa

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi