Occupazione del suolo pubblico, scattano i controlli anti furbi - Polizia municipale
 
Vasto   Cronaca 29/05/2013

Occupazione del suolo pubblico,
scattano i controlli anti furbi

Polizia municipale

Sono scattati i controlli a tappeto della polizia municipale di Vasto. Obiettivo: scoprire chi occupa illecitamente le superfici pubbliche. Un'apposita task force contro chi si appropria del suolo comunale senza essere autorizzato è stata istituita dal Comando di piazza Rossetti. La dirige il tenente Giuseppe Del Moro

Da ieri sono iniziati i controlli nei locali pubblici nel centro storico e a Vasto Marina, ma "non riguarderanno solo le attività commerciali. Le verifiche sono in corso anche nei cantieri edili e in tutti i luoghi in cui per eseguire lavori o offrire servizi sia necessario utilizzare il suolo pubblico", spiega Orlandino Carusi, comandante dei vigili urbani. 

Gli agenti stanno accertando se imprese, bar, pub, ristoranti, pizzerie e negozi sono autorizzati a occupare spazi della collettività e se vengono rispettate le metrature previste dal titolo autorizzatorio.

Ma i commercianti storcono il naso: "Alcuni di noi non hanno l'autorizzazione annuale. Da due settimane abbiamo fatto richiesta di concessione stagionale, ma il Comune non ha ancora risposto. Prima delle autorizzazioni già scattano i controlli".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi