Vasto   Sport 17/05/2013

La BCC Basket torna in campo
per far festa con i suoi tifosi

Domenica sera alle 20 l’appuntamento al palabcc

Vasto BasketAd una settimana dall'eliminazione dai playoff di serie C la BCC Vasto Basket torna in campo. Domenica 19 maggio, alle 20, al PalaBCC è in programma la festa di chiusura della stagione 2013 della stagione agonistica. Sarà il momento di ripercorrere la stagione appena conclusa, partita dopo la promozione conquistata lo scorso anno ed entusiasmante per lunghi tratti, fino al secondo posto della regular season e l'accesso da favoriti ai playoff. Il sogno della promozione in serie B si è infranto contro il Lanciano, di fronte ad un pubblico numeroso e "rumoroso". Lo stesso pubblico che la società biancorossa, nell'invito alla manifestazione, si aspetta di incontrare domenica sera in occasione della serata di chiusura dell'anno.

I protagonisti saranno i giocatori e lo staff tecnico della prima squadra, insieme agli allenatori del settore giovanile che anche quest'anno hanno ottenuto ottimi risultati. Si parlerà dell'anno appena trascorso e si getterà lo sguardo in avanti. Sarà il presidente Spadaccini, da padrone di casa, ad introdurre la serata, magari dando qualche notizia in più sul futuro e sugli obiettivi di prima squadra e settore giovanile.

Spazio poi ai tanti ragazzi che, come accaduto in tutte le gare casalinghe della stagione, invaderanno il parquet dell'impianto vastese per divertirsi con la palla a spicchi. "Per ribadire che La passione non muore mai non fate mancare la vostra presenza ed il vostro calore per ringraziare principalmente i protagonisti del campionato in DNC, ma per testimoniare con la vostra presenza che gli sforzi compiuti da chi crede nel movimento ha un tangibile riscontro testimoniato da tutti quelli che ci auguriamo di poter salutare personalmente domenica 19 alle ore 20 al PalaBCC", è l'invito della società biancorossa. 

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi