BCC San Gabriele under 16, sfuma l’accesso alle nazionali - Per la società vastese l’ennesima stagione ad alto livello
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 13/05/2013

BCC San Gabriele under 16,
sfuma l’accesso alle nazionali

Per la società vastese l’ennesima stagione ad alto livello

Il gruppo under 16Si infrange contro il Nola, in quella che viene definito dallo staff tecnico della BCC San Gabriele una partita "regalata", il sogno dell'under 16 della società vastese di approdare alla fase nazionale del campionato di categoria. Le ragazze vastesi si fermano alla fase interregionale che hanno disputato a Nola contro le padrone di casa, il Marsciano (Umbria) e il Termoli. 

E' stato l'esordio contro il Nola, però, a segnare in maniera negativa il cammino nel mini-torneo per la qualificazione. Le vastesi perdono 3-0 (25-20/25-19/25-20), in una gara che verrà ricordata per i 37 errori gratuiti, quasi un record. "Purtroppo nella partita più importante della stagione è arrivata la peggior prestazione di Genovesi e compagne - commenta il tecnico Ettore Marcovecchio- che hanno giocato in maniera molto contratta contro il Nola. La formazione campana era decisamente inferiore dal punto di vista tecnico, ma con una carica agonistica che ha permesso loro di essere sempre avanti nel punteggio in tutti i set e soprattutto, cosa che a questi livelli è fondamentale, si è dimostrata una squadra che sbaglia pochissimo solo 12 errori".

Senza storia, invece, le due sfide contro Marsciano (25-13/25-18/25-20) e Termoli (25-13/25-10/25-26). Riconoscimenti individuali assegnati a Claudia Celenza, miglior palleggiatore e Gaia Genovesi, miglior schiacciatrice. 

Per l'under 16 si conclude una stagione entusiasmante, a cui è mancata solo la classica ciliegina sulla torta. Grazie al lavoro dello staff tecnico composto da Ettore Marcovecchio, Maria Luisa Checchia e Caterina De Marinis, la società vastese ha saputo affermarsi nei campionati di categoria in cui è stata impegnata e ha conquistato la salvezza in serie C, visto che il Montesilvano, unica squadra che poteva raggiungere la San Gabriele, sabato ha perso 3-0. Ora toccherà all'under 14 darsi da fare nel torneo nazionale.

Mercoledì 15 si recupera a San Demetrio ne’ Vestini la gara del campionato di serie C contro il Vestina. 

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi