Gara stregata per la BCC Basket: il Lanciano si guadagna gara 3 - La bls lanciano vince 76-71 al termine di un match al cardiopalma
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 08/05/2013

Gara stregata per la BCC Basket:
il Lanciano si guadagna gara 3

La bls lanciano vince 76-71 al termine di un match al cardiopalma

Un attacco di MarinaroUna partita maledetta per la BCC Vasto Basket. E’ la Bls Lanciano ad aggiudicarsi gara 2, dopo 40 minuti al cardiopalma con il risultato è rimasto in bilico fino agli ultimi minuti. Ma alla fine sono stati i padroni di casa ad avere la meglio, con un 76-71 maturato negli ultimi secondi della sfida.

Sarà necessario disputare gara 3, sabato sera al PalaBCC per decidere chi approderà in semifinale. Apprensione in casa biancorossa per le condizioni di Vincenzo Dipierro, uscito dal campo per infortunio al termine del terzo quarto e mai più rientrato. Saranno gli esami clinici a dare il responso sulle sue condizioni. La BCC Basket ha disputato una gara contratta, con troppi errori al tiro e molto nervosismo in campo. A pesare sull’andamento del match una direzione di gara non proprio impeccabile, che ha penalizzato oltremodo Ierbs e compagni nei momenti cruciali della sfida. 

I padroni di casa erano partiti forte, spinti dal proprio pubblico. La BCC Basket, dopo aver riordinato le idee, è riuscita a ricucire lo svantaggio solo all'inizio del secondo quarto, quando Dipierro ha messo a segno il canestro del 28 pari. Pochi secondi dopo è stato Luca Di Tizio a portare per la prima volta avanti i suoi sul 32-30. Al riposo lungo si va in perfetta parità, 33-33.

Si torna in campo e i biancorossi giocano un terzo quarto come nei tempi migliori, con Marinelli che lotta come un leone in area. L'infortunio di Dipierro, però, è una doccia fredda per i giocatori in campo e il numerosissimo pubblico vastese sugli spalti. Da quel momento la BCC Vasto non riesce più a trovare il bandolo della matassa. Ci provano Di Lembo e Marinaro a tenere a galla la squadra, ma il Lanciano ne ha di più e vola avanti. Esce Scavongelli per 5 falli, ma il Lanciano non accusa il colpo. Poco dopo lo raggiunge fuori dal campo anche Di Tizio. La tripla con cui Biagio Sergio riporta i suoi sul 71-70 è illusoria. Da quel momento agli uomini di coach Di Salvatore non riesce più niente e i padroni di casa dilagano.

Si finisce con le due tifoserie che applaudono, pur con sentimenti diversi, i propri giocatori. Si torna in campo sabato sera. La BCC Vasto Basket dovrà riordinare presto le idee se vuole continuare a coltivare il sogno serie B.

Bls Lanciano - BCC Vasto Basket 76-71

Bls Lanciano: Di Emidio (14 punti), Scavongelli (18), Castelluccia (11), Carosella (0), Muffa (o), Bomba (0), Blaskovic (11), Di Sante (4), Martelli (18), Di Matteo (0). Coach: Castelluccia

BCC Vasto Basket: Sergio (16), Di Lembo (13), Dipierro (6), Menna (0), Di Tizio (12), Marinaro (6), Ierbs (2), Sabetta (0), Marinelli 16), Bucci (0). Coach: Di Salvatore

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi