Le confraternite vastesi a Roma: la testimonianza di Stivaletta - Cammino nazionale di fraternità con papa francesco
CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 07/05/2013

Le confraternite vastesi a Roma:
la testimonianza di Stivaletta

Cammino nazionale di fraternità con papa francesco

Le confraternite a RomaDue giorni a Roma con le Confraternite di tutta Italia. Il 4 e 5 maggio si è svolto nella capitale il Camino Nazionale di Fraternità, un appuntamento che ha richiamato migliaia di partecipanti per due giorni da vivere nel segno della fede. Tra questi anche numerosi appartenenti alle confraternite vastesi. "Noi della Confraternita della Sacra Spina e Gonfalone abbiamo partecipato a tutte e due le giornate  - spiega il priore Massimo Stivaletta -, poi la domenica sono arrivati anche i confratelli del Santissimo Sacramento, dell'Addolorata e della Madonna della Salette, oltre ad altre confraternite del Vastese". Il sabato il cuore del raduno è stato presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli. "Abbiamo partecipato alla catechesei di monsignor Fisichella e poi alla messa celebrata dal cardinal Bertone". 

Poi, la domenica, i confratelli hanno invaso piazza San Pietro. "E' stato emozionante stare insieme a Papa Francesco. Io ho avuto la fortuna di partecipare alla Santa Messa dal sagrato, quindi l'ho visto proprio da vicino. Eravamo in centomila, nonostante la pioggia battente. Il Papa ha ringraziato le confraternite per quello che fanno nelle loro comunità di appartenenza".

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi