Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Ambiente 17/04/2013

"San Salvo pulita": telecamere
e segnalazioni dei cittadini

Campagna di sensibilizzazione del comune

Angiolino ChiacchiaTelecamere mobili e segnalazioni dei cittadini sul portale dedicato al decoro urbano. Così l'amministrazione comunale di San Salvo scende in campo per  contrastare i comportamenti incivili ed illegali. La videosorveglianza mobile, in particolare, servirà ad individuare chi non pratica la raccolta differenziata, abbandonando i rifiuti in varie parti del territorio. “Su questo fronte l’amministrazione comunale  - spiega l’assessore all’Ambiente Angiolino Chiacchia – è impegnato a individuare coloro che lasciano la spazzatura in maniera indiscriminata la spazzatura ai bordi delle strade. Abbiamo già individuato alcuni responsabile che perseguiremo per quanto ci consente la legge. Siamo al lavoro per mantenere San Salvo pulita e non vogliamo né  possiamo fare sconti a nessuno”.

Negli ultimi giorni gli addetti comunali sono impegnati anche nella pulizia degli spazi verdi, in città e alla marina. "Ma occorre la partecipazione di tutti- spiega Chiacchia- anche e soprattutto dei cittadini, che oltre ad aiutarci a mantenerla pulita devono segnalare, anche in forma anonima, chi sporca e non rispetto l’ambiente". Per questo è a disposizione un'apposito portale, raggiungibile dal sito web del Comune (clicca qui), attraverso cui si possono inviare fotografie per segnalare disservizi.

“Sporcare l’ambiente procura danni anche alle casse comunali – conclude Chiacchia – nonché alle tasche dei cittadini che così pagheranno di più la tassa annuale sui rifiuti”. L'amministrazione sta avviando anche una campagna di sensibilizzazione in tal senso, con materiale cartaceo e spot che verranno diffusi sul web e in tv.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi