Finisce nella scarpata con l’auto, 34enne trasportato in ospedale - Salvato dall’intervento di polizia e vigili del fuoco
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 20/03/2013

Finisce nella scarpata con l’auto,
34enne trasportato in ospedale

Salvato dall’intervento di polizia e vigili del fuoco

I soccorritoriErano circa le 21.30 quando la Ford Fiesta guidata da un 34enne della provincia di Campobasso è uscita fuori strada mentre percorreva la statale 16 in direzione nord. In un tratto rettilineo il giovane ha perso il controllo del veicolo, per cause in corso d'accertamento. L'auto è uscita fuori strada, finendo nella scarpata che in quel tratto costeggia la statale. Dopo un volo di alcuni metri l'auto si è capovolta, arrestando la sua corsa in mezzo alla vegetazione. Era buio pesto e in quel tratto non transitava nessuno. Nessun segno sulla strada e, per la posizione in cui si è fermata l'auto, era impossibile vederla.

Fortunatamente il giovane non ha perso conoscenza e ha potuto chiamare i soccorsi con il suo cellulare. Ha composto il 113 e la sua chiamata è arrivata al centralino del Commissariato di Vasto. Immediatamente la volante della Polizia si è messa alla ricerca del giovane, cercando di interpretare le sue confuse indicazioni. I due agenti hanno perlustrato più volte il tratto di statale in cui ritenevano si trovasse la Fiesta, mentre il guidatore era in contatto telefonico con l'agente in servizio in commissariato. Dopo non poche difficoltà sono riusciti a scovare l'auto nella scarpata. 

L'auto nella scarpataSul posto è arrivata anche la squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Vasto, che era stata allertata dalla Polizia. Con non poca difficoltà l'agente e i Vigili del fuoco si sono calati lungo il pendio per prestare assistenza al giovane. Sul posto è poi arrivata un'ambulanza del 118, che lo ha trasferito al pronto soccorso del San Pio da Pietrelcina. Il 34enne non ha mai perso conoscenza, anche se ha subito un trauma cranico ed aveva una ferita al volto. Era anche in stato di agitazione, dopo essere rimasto per diversi minuti intrappolato nella vettura a testa in giù. Per lui accertamenti in corso nell'ospedale vastese, dove trascorrerà la notte.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi