"I devoti", secondo appuntamento con i video inediti degli anni 70 - Il carnevale estivo organizzato dai giovani vastesi sulla spiaggia di vasto marina
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cultura 19/02/2013

"I devoti", secondo appuntamento
con i video inediti degli anni 70

Il carnevale estivo organizzato dai giovani vastesi sulla spiaggia di vasto marina

I devotiCome promesso pubblichiamo oggi un secondo filmato du quelli recuperati da Aldo e Luca Perrozzi e restituiti a "nuova vita" con la collaborazione di Francescopaolo D'Adamo. Il primo filmato, quello con la sfilata delle miss (clicca qui), è stato molto apprezzato, sia da chi ha vissuto quegli anni, ma soprattutto da chi ha visto per la prima volta una testimonianza visiva di come si divertivano i giovani negli anni 60/70.

Oggi, la Compagnia della Soffita, ci regala un'altra "chicca". Il titolo scelto per il filmato è "I devoti" e guardandolo potrete capire perchè. Un primo indizio può essere scovato già nella foto. Quella che proponiamo oggi è solo una prima parte, nelle prossime settimane continueremo questo racconto per immagini di un pezzo di storia della città.

In tanti hanno chiesto di conoscere i nomi dei partecipanti. Francescopaolo D'Adamo ci segnala in questa foto Rolando Di Nardo (con la barba), all'epoca mitico batterista del complesso "I 5 di stasera". L'invito, come sempre, è a tutti voi lettori in possesso di materiale che racconta qualche storia della città, di voler condividere con i vastesi e non i vostri preziosi "cimeli".

E vi lasciamo con un indovinello. Il personaggio portato a spalla dagli altri ragazzi chi rappresenta? Buona visione!

Guarda il video

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Quando a Vasto i giovani... I devoti - p.1

Esclusivi filmati d'epoca recuperati da Aldo Perrozzi e montati da Luca Perrozzi con la collaborazione di Francescopaolo D'Adamo



 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi