CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 13/02/2013

Il Comune fa lo "scherzo di
Carnevale": ieri uffici chiusi

Nessun avviso sulla chiusura pomeridiana, cittadini infuriati

Ufficio commercio chiusoIl Comune di Vasto festeggia il Carnevale ma non avvisa i cittadini. Ieri pomeriggio sono tanti i vastesi che si sono recati presso gli uffici comunali, sia nella sede di piazza Barbacani che in quella di piazza Rossetti e hanno trovato le porte chiuse. Eppure era martedì, giorno in cui gli uffici sono aperti nel pomeriggio, fino alle 18.

Davanti al portone verde della residenza municipale verso le 15.30 c'erano più di una quindicina di cittadini, che attendevano l'apertura degli uffici. Cosa che non è avvenuta. Stessa sorte per chi aveva necessità di recarsi presso l'ufficio commercio o urbanistica. Gli unici ad essere in servizio ieri pomeriggio erano gli agenti della Polizia Municipale e un dipendente dell'Urbanistica, che ha garantito il servizio protocollo. 

Così, ai malcapitati che avevano necessità di sbrigare qualche pratic,a non è rimasto che fare marcia indietro e chiedersi il perchè della chiusura degli uffici senza che dal Municipio qualcuno si fosse preso la briga di avvisare precedentemente o, quantomeno, affiggere cartelli esplicativi. L'unica indicazione è "saltata fuori" qualche minuto prima della 17 sulla porta del settore urbanistica, dopo che più di qualcuno aveva protestato.

Il cartello affisso all'urbanistica"E' una situazione inaccettabile -ha detto il signor Francesco L., che ci ha contattato per esprimere il suo dissenso-. Sono venuto qui a perdere un pomeriggio. E come me tante altre persone. Vorrei tanto sapere perchè tutti gli uffici oggi sono chiusi e soprattutto perchè non ci hanno avvisato. Non c'è nemmeno un cartello". Stessa linea di pensiero di chi era in piazza Barbacani. "Ho preso due ore di permesso dal lavoro perchè avevo necessità di alcuni documenti -dice Maria F.-. E ora? Dovrei tornare un'altra volta?"

"Avevo dato disposizione di avvisare l’utenza – ha spiegato il dirigente del personale, Alfonso Mercogliano – e il cartello era stato sistemato anche all’esterno della sede centrale. Qualcuno l’avrà fatto sparire. Mi spiace per il disguido – conclude - ma da sempre, il pomeriggio di carnevale, gli uffici restano chiusi".

Nel mondo della comunicazione globale e in tempo reale sarebbe stata necessaria maggiore attenzione e precisione nelle comunicazioni, magari con un avviso sul sito web del Comune, o dandone notizia attraverso gli organi di stampa per avere una massima diffusione della notizia. Così non è stato e i vastesi hanno dovuto subire questo spiacevole "scherzo di Carnevale".

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi