Vasto   Attualità 11/02/2013

"Presentarsi entro il 25 novembre"
lettere recapitate 80 giorni dopo

Disservizi

La letteraQuasi ottanta giorni di ritardo. Ancora Poste lumaca a Vasto dove, dopo le bollette scadute, ora tocca alle lettere sull'avvio della raccolta differenziata. Risalgono, infatti, a novembre le missive con cui il Comune invita i cittadini a ritirare il kit per la raccolta differenziata. Destinatari sono i residenti delle zone in cui il servizio è in fase di start-up o deve ancora essere avviato.

A Vasto Marina, dove la differenziata non è ancora arrivata, in questi giorni vengono recapitate le lettere in cui si informano i residenti che "per ritirare il kit (secchielli e buste) necessario alla raccolta differenziata e ricevere adeguate istruzioni dagli operatori circa le modalità del nuovo servizio, siete invitati a recarvi presso l'ufficio Raccolta differenziata entro il 25 novembre".

Ma il timbro stampato sulla busta indica la data di spedizione: 6 febbraio 2013. Poste lumaca o amministrazione ritardataria?

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi