Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Personaggi 04/02/2013

Maria Chiara Centorami, successo
a teatro con "Ti posso spiegare"

L’attrice vastese protagonista al teatro golden di roma

Maria Chiara CentoramiMaria Chiara Centorami, giovane attrice vastese, è sempre più protagonista nel mondo della recitazione. Ieri ha concluso l'esperienza al Teatro Golden di Roma nello spettacolo "Ti devo spiegare", con Michele Ginestra e Beatrice Fazi. Lo spettacolo, scritto dallo stesso Ginestra e Adriano Bennicelli, con la regia di Roberto Marafante, ha ottenuto ottimi riscontri in termini di pubblico e critica nel mese di programmazione nel teatro romano.

Maria Chiara Centorami ha interpretato la parte di una giovane modella, "elemento di disturbo" tra la coppia. Positivi i commenti da parte degli addetti ai lavori, che hanno evidenziato la sua prova convincente, in particolare nell'esprimersi con la cadenza francese, "tanto da non sembrare italiana". Per Maria Chiara Centorami è stato solo l'ultimo di una serie di lavori importanti, tra cui va citata la partecipazione all'ultimo film di Federico Moccia, "Universitari", che uscirà nelle sale a fine febbraio.

Una carriera in ascesa per la giovane attrice e modella vastese, partita da Miss Italia per compiere un brillante percorso nel mondo dello spettacolo, passando attraverso l'impegno nello studio e tanta gavetta. L'attesa da parte dei suoi concittadini è quella di vederla sul grande schermo e, perchè no, protagonista di uno spettacolo teatrale nell'incantevole cornice del Rossetti.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi