Istituto Comprensivo 2, offerta formativa con tante discipline - Le presenta il dirigente scolastico Maria Pia Di Carlo
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 01/02/2013

Istituto Comprensivo 2, offerta
formativa con tante discipline

Le presenta il dirigente scolastico Maria Pia Di Carlo

Maria Pia Di Carlo, dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo 2L'Istituto Comprensivo 2 comprende la scuola dell’infanzia Santa Lucia, la primaria Luigi Martella, la secondaria di primo grado Gabriele Rossetti, il Ctp, centro per l’educazione permanete, che si rivolge agli adulti con corsi serali, oltre ad alcune classi della scuola carceraria e una di sala in ospedale. Un totale di 1.700 alunni, 1.400 nella scuola dell’obbligo e 300 al Ctp. Con 140 insegnanti, 21 collaboratori scolastici, 12 docenti con funzioni strumentali e 6 docenti collaboratori che aiutano il preside.

Maria Pia Di Carlo, dirigente scolastico dell'istituto, annuncia con orgoglio che: "Si tratta della prima volta che una scuola struttura interamente il piano dell’offerta formativa con corsi orientanti, nella certezza di fare cosa gradita ai genitori. A tal proposito sono molto importanti i progetti di orientamento scolastico previsti per la Scuola Media Rossetti, nella convinzione che la scuola debba svolgere un ruolo di orientamento e formazione negli alunni, con corsi di orientamento alle superiori che li indirizzano, ma non solo nell’ultimo anno, in tutto il periodo. Questo vuol dire che - prosegue il preside - che dopo i tre anni le famiglie ricevono delle precise informazioni sul profilo dei bambini e in questo modo sono facilitate nella scelta sulla scuola da seguire in futuro".

L’offerta formativa della scuola Martella propone varie attività come laboratori di educazione motoria, fumetto, intercultura e inserimento stranieri, musico-teatrale, oltre a corsi su sicurezza, tecnologia innovativa e multimedialità e progetti di educazione ambientale. Alle Rossetti sono invece previsti laboratori di arte, immagine e ceramica, botanica, musico-teatrale, educazione motoria e sport agonistico, intercultura e inserimento di alunni stranieri, educazione stradale.

La scuola collabora anche con varie associazioni del territorio: Lions, Rotary, l’Associazione Genitori Rossetti, l’Associazione Sentiero con papà, con il Progetto Giovani del Comune di Vasto, Sci Club Vasto Ski Team, Centro di educazione ambientale Pancrazium, Fee bandiera verde, per insegnare le corrette pratiche ambientali. Per la sicurezza invece si lavora in contatto con le varie forze dell’ordine con lezioni nelle classi, in modo da tutelare i ragazzi, cercando di avvicinarli al mondo della legalità affinché sviluppino il concetto di regola come passaporto fondamentale per essere buoni cittadini.

“Questa visione del Piano dell’offerta formativa e del ruolo che l’Istituto Comprensivo 2, che spero a breve abbia anche un nome  - aggiunge il dirigente scolastico - intende realizzare lo spirito dell’autonomia scolastica e le direttive del Miur riguardo la promozione di progetti formativi integrati con il territorio. Più la scuola è integrata nel territorio più realizza formazione, offrendo un buon servizio ai cittadini”.

Per il prossimo anno scolastico 2013/2014 il piano dell’offerta formativa  prevede il curricolo tradizionale con insegnamento di tutte le discipline, tra le quali anche inglese, francese e spagnolo, tecnologia, scienze motorie, affiancato anche dal corso artistico, musicale, umanistico- antropologico, tecnologico-scientifico, scientifico ambientale. Grande valore ha il corso musicale con insegnamento di 4 strumenti: violino, chitarra, pianoforte e flauto traverso. La scuola Media Rossetti è l’unica in tutto il territorio ad avere un indirizzo musicale.

"Inoltre - conclude Maria Pia Di Carlo - la massima attenzione viene data ai progetti finanziati dall'Unione Europea per l'ampliamento dell’offerta formativa. Un riconoscimento speciale va a tutto il personale dell’Istituto Comprensivo 2 per l'impegno e la professionalità che dimostrano quotidianamente nel loro lavoro".

di Giuseppe Mancini (g.mancini@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi