Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 29/01/2013

Pd, i rottamatori lanciano
Gutgeld: il 3 febbraio a Vasto

Verso le elezioni 2013

Yoram Gutgeld (Pd)I renziani scendono in campo. A Vasto arriva il consigliere economico del sindaco di Firenze: Yoram Gutgeld, di origini israeliane è uno dei candidati che i vertici nazionali del Partito democratico hanno catapultato in Abruzzo, nelle liste per la Camera dei deputati. Domenica 3 febbraio, nella sala delle conferenze di Confindustria Vasto, in corso Mazzini, sarà il relatore principale dell'incontro pubblico sul tema: Artigiani del futuro - Turismo, ambiente e innovazione per un Abruzzo sostenibile

Il dibattito è organizzato e coordinato da Domenico Molino, consigliere comunale e sostenitore di Matteo Renzi alle primarie del 25 novembre scorso. 

L'introduzione è affidata al segretario del Pd di San Salvo, Agostino Monteferrante. Oltre a Gutgeld, interverranno Giovanni Legnini (capolista del Pd Abruzzo alla Camera), Stefano Pisani, sindaco di Pollica (Salerno), Luciano Lapenna, sindaco di Vasto, e i candidati vastesi del Pd alla Camera e al Senato, Maria Amato e Angelo Pollutri.

Yoram Gutgeld è direttore dell'agenzia McKinsey, autore del libro La ricetta McKinsey per rilanciare l'economia italiana, è stato collaboratore di Romano Prodi nella Fabbrica del programma nel 2006 e di Matteo Renzi nel 2012.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi