CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 25/11/2012

Provoca l’incidente e scappa:
rintracciato e denunciato

L’episodio ieri pomeriggio. l’uomo rintracciato in serata

La polizia municipale sul postoC'è voluto un pomeriggio di ricerche per trovare l'automobilista che ieri pomeriggio aveva provocato un incidente sulla circonvallazione Istoniense, dandosi poi alla fuga. Vittima dell'episodio una donna che, nonostante fosse frastornata per il colpo ricevuto mentre era alla guida, è riuscita a prendere il numero di targa della Opel Corsa che si allontanava ad alta velocità. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio, lungo uno dei tratti di strada maggiormente trafficati e spesso teatro di incidenti.

Gli agenti della Polizia Municipale, con la collaborazione dei colleghi del Commissariato, sono risaliti all'identità dell'uomo, un 57enne vastese, e si sono messi alla sua ricerca. La sua auto è stata trovata in serata, dopo le 20.30, parcheggiata in via Ciccarone, nei pressi dell'Ospedale San Pio da Pietrelcina. Alla vista degli agenti l'uomo ha capito che era stato cercato per l'episodio del pomeriggio.

Si è sottoposto alle analisi del sangue presso il pronto soccorso dell'ospedale vastese. Dalle analisi le forze dell'ordine valuteranno i provvedimenti da emettere a suo carico. La vettura è stata posta a sequestro e nei suoi confronti scatterà la denuncia per fuga ed omissione di soccorso.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi