Un’altra Vastese capolista: la Juniores di Michele Stivaletta - I ragazzi biancorossi battono la Spal Lanciano e volano in vetta alla classifica
 
Vasto   Sport 20/11/2012

Un’altra Vastese capolista:
la Juniores di Michele Stivaletta

I ragazzi biancorossi battono la Spal Lanciano e volano in vetta alla classifica

L'allenatore della Vastese Juniores, Michele StivalettaLa formazione Juniores della Vastese, allenata da Michele Stivaletta, vince in casa contro la Spal Lanciano per 2-1 e vola in vetta alla classifica del campionato. I biancorossi hanno avuto la meglio in una partita nervosa e molto combattuta con il risultato che è rimasto incerto fino al termine. Gli ospiti sono passati in vantaggio con un gol di Manzone al 40’ del primo tempo e sono andati molto vicini al raddoppio in un paio di occasioni, ma prima una pozzanghera e poi Delle Donne, hanno impedito il secondo gol. Il pareggio arriva a 10 minuti dal termine con Antonino su rigore, l'attaccante raddoppia al 40' di nuovo su penalty. Molte ed eccessive le protese degli ospiti che costano due espulsioni e un dopo gara con qualche parola di troppo.

La cronaca. Al 3’ Angelo Finamore in avanti in contropiede si addentra nell'area avversaria ma non concretizza al meglio, subito dopo gli ospiti si proiettano in avanti, al 9’ con un tiro di Marfisi che sfiora il palo alla sinistra di Delle Donne, al 11’ con un tentativo di Angelucci e al 36’ con una botta di Manzone. Al 29’ si rivede in avanti al Vastese con di Di Laudo che prova a sorprendere il portiere avversario con la punta del piede, ma il suo tentativo finisce alto. Al 40’ c'è il vantaggio della Spal Lanciano, un tiro di Manzone viene parato da Delle Donne, sulla ribattuta interviene di nuovo Manzone che la mette dentro.

Nel secondo tempo al 9’ il protagonista è ancora Delle Donne che compie una prodezza su un tiro ravvicinato di Pinotti, al 22' Di Laudo manda fuori, al 24’ la conclusione di Ayoub si perde sul fondo, mentre al 29’ i biancorossi ringraziano la pozzanghera davanti alla propria porta che impedisce che il tentativo a botta sicura di Indienti vada in rete. Al 33’ ci provano in successione sia Angelo Finamore che Antonino, ma non c’è nulla da fare, la palla sembra non voler entrare. Al 35’ Ayoub mette in mezzo da dentro l'area, la sfera sbatte sulla mano di un avversario, l'aribtro concede il rigore, sul dischetto si presenta Antonino che sigla il pareggio. I padroni di casa ci credono sempre di più e provano a vincere la partita, prima Angelo Finamore dalla sinistra serve Giorgio Finamore che colpisce al volo, ma la palla oltrepassa la traversa, al 39’ a calciare è ancora Di Laudo e dopo di lui Antonino. Renato Antonino, per lui una doppietta di rigore

Il forcing finale non è inutile e porta i risultati sperati: al 40' il portiere ospite Liveri stende D’Alessandro in area, il fallo è netto, ma la Spal Lanciano si lamenta per un fuorigioco non concesso, vengono esplusi sia lo stesso Liveri che Lemoli. Antonino batte e segna, la Vastese vince ancora, non conosce sconfitte e guarda tutti dall'alto. La prossima partita è in programma sabato 24 novembre di nuovo in casa, contro la formazione del Sant'Anna Chieti, sconfitta ieri a Scerni e scavalcata dai biancorossi. Peccato che l'impegno coincida con quello della prima squadra che scenderà in campo a Ortona contro la Virtus e alcuni dei ragazzi aggregati ai grandi non potranno prendere parte all'incontro della Juniores.

Tabellino
Vastese-Spal Lanciano 2-1 (0-1)

Reti
: 40’ Manzone (S), 35’ st Antonino (V) rig., 40’ st Antonino (V) rig.

Vastese: Delle Donne, D’Alessandro, D’Adamo, Finamore G., Chiari, Savino, Torrione (30’ st Morrone), Ayoub, Antonino, Di Laudo, Finamore A. A disposizione: Schiavone, Bucciarelli, De Feo, Moretta, Catinari, Piras. Allenatore Michele Stivaletta

Spal Lanciano: Liveri, Di Giulio, Di Florio, Ciccarelli, Giancristofaro, Lettoli, Marfisi, Manzone, Angelucci (17’st Indienti), De Vito (30’ st Di Lorenzo), Pinotti (22’ st Intimonaco). A disposizione: Camiscia, Ciancaglini, Di Camino, Moresi. Allenatore Di Camillo.

Espulsi al 40’ st Liveri (S) e Lemoli (S)

Guarda le foto

di Giuseppe Mancini (g.mancini@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi