Auto esce di strada, sfiorata la tragedia sulla statale 16 - Incidente, donna salva per miracolo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 19/11/2012

Auto esce di strada, sfiorata
la tragedia sulla statale 16

Incidente, donna salva per miracolo

L'auto fuori stradaTragedia sfiorata oggi pomeriggio sulla statale 16. M.U, una donna rumena di 35 anni residente a Lentella, è salva per miracolo dopo essere uscita di strada mentre era alla guida di una Fiat Stilo. L'incidente è avvenuto attorno alle 14.20 in località Trave, dove si sono portati polizia municipale, vigili del fuoco e 118. 

La vettura viaggiava in direzione sud. In prossimità di una curva ha iniziato a sbandare, mettendosi di traverso. Poi è finita contro il guard rail, che è stato divelto nel violento impatto. La Stilo è così finita al di sotto della sede stradale nel burrone che costeggia la carreggiata. 

Nell'impatto, però, il guard rail si è letteralmente incastrato nell'abitacolo della vettura, come una sorta di uncino. Quando i soccorritori sono giunti sul posto non credevano ai loro occhi vedendo la donna cosciente. Vedendo in che condizioni è ridotta la macchina, con pezzi sparsi ovunque, e soprattutto quel guard rail conficcato all'interno, viene davvero da pensare al peggio per il conducente. Quando è stata estratta dall'abitacolo la donna aveva il volto insaguinato ma, seppure visibilmente scossa, non ha mai perso conoscenza. 

E' stata quindi trasportata d'urgenza al San Pio da Pietrelcina di Vasto, dove è stata sottoposta a cure ed accertamenti medici. Non sono state semplici neanche le operazioni di recupero. In tanti, osservando la scena, hanno temuto fosse accaduto un incidente dalle conseguenze drammatiche.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi