Grande vittoria casalinga per l’U.S. San Salvo - Una gara ben giocata dagli uomini di mister precali
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 02/11/2012

Grande vittoria casalinga
per l’U.S. San Salvo

Una gara ben giocata dagli uomini di mister precali

U.S. San SalvoTerza vittoria di fila per l'U.S. San Salvo, che continua a scalare posizioni in classifica. Mister Precali apporta delle modifiche rispetto all'ultima giornata di campionato, schierando Tomeo e Alberico al posto di Argirò e Pantalone. C'erano timori alla vigilia per le vicende accadute in seno alla società in settimana, ma alla fine è stato il campo a emanare il suo verdetto.

All'8' palla tagliata e insidiosa di Tomeo dalla destra, incertezza della difesa ospite con Torres che sulla linea tocca quel tanto che basta per segnare. Al 15' Marinelli, da buona posizione, ritarda l'esecuzione facendosi anticipare. Dieci minuti più tardi Veron è costretto a lasciare il campo per problemi muscolari, gli subentra Di Pietro. Allo scadere del primo tempo l'arbitro assegna un calcio rigore al San Salvo. Marinelli insacca con freddezza alla sinistra del portiere.

Il secondo tempo è più vivace, con la Rosetana a caccia del pareggio. Al 17' il direttore di gara assegna un calcio di rigore agli ospiti, che però Mariani manda fuori. Due cambi nel San Salvo, con Laudiero per Torrese e Argirò per Farina. Nei minuti finali accade di tutto. Al 43'nuovo calcio di rigore per gli ospiti, questa volta a segno con Marcheggiani. Allo scadere dei 45 minuti di gioco Tomeo pennella dalla sinistra un invitante pallone per Marinelli, che prima si fa respingere il tiro dal portiere ospite e poi, sulla ribattuta, si esibisce in una splendida rovesciata che vale il 3-1 finale.

Il San Salvo ha vinto meritatamente, giocando con meno fronzoli rispetto alle uscite precedenti. Unico neo l'infortunio di Veron e la squalifica rimediata da Tamburrino, che si uniscono all'indisponibile Felice. Assenze di un certo peso per la trasferta di domenica a Civitella Roveto anche se l'organico di cui dispone mister Precali è tale che chiunque scende in campo non fa mai rimpiangere gli assenti. Nota positiva per il San Salvo che nei 15 minuti finali ha schierato ben 5 fuoriquota.

Le pagelle
Antenucci 6,5
Pollutri 7-
Alberico 7
Benedetto 6,5
Sabella 6,5
Spagnuolo 7
Farina 6,5 (Argirò s.v.)
Veron s.v. (Di Pietro 6,5)
Marinelli 7,5
Tomeo 7
Torres 6,5 (Laudiero 6,5)

Precali 7

Gabriele Di Lallo

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi