Primarie del centrosinistra, Sabatini sostiene Renzi - Le scelte - centrosinistra al bivio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 15/10/2012

Primarie del centrosinistra,
Sabatini sostiene Renzi

Le scelte - centrosinistra al bivio

Matteo Renzi e Domenico MolinoC'è anche Corrado Sabatini tra i sostenitori di Matteo Renzi, il sindaco di Firenze che si candida alle primarie nazionali con cui il centrosinistra farà decidere ai cittadini chi sarà il candidato premier per le elezioni politiche del prossimo anno.

Nei giorni in cui si intensifica la propaganda di Bersani, Renzi e Vendola, i tre sfidanti per la leadership, anche a livello locale i sostenitori dei candidati si danno da fare. A Vasto sta per nascere il circolo pro Bersani, mentre i renziani ieri hanno avviato la raccolta di firme a sostegno del loro leader, raccogliendo centinaia di sottoscrizioni nel giro di poche ore.

Sabatini, appena rientrato nel Partito socialista, si schiera con Renzi e diventa referente del Comitato Adesso! Vasto per Matteo Renzi insieme ad Annamargareth Ciccotosto. I circoli "si stanno diffondendo a macchia d'olio", annuncia la Ciccotosto, elencando i centri in cui "i sostenitori sono già al lavoro" anche per aprire altri comitati nella zona. I circoli sono già stati istituiti a Chieti, Vasto, Francavilla al Mare, Lanciano, Ortona, San Salvo, Atessa, Casalbordino, Fara San Martino, Bomba, Fara Filiorum Petri, San Vito Chietino, Sambuceto, San Giovanni Teatino, Monteodorisio, Scerni, Tufillo, Fraine e Pretoro.

A San Salvo è Agostino Monteferrante, segretario locale del Pd, il fondatore del circolo Adesso! 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi