Le Scimmie in viaggio per l’Europa, nove tappe per il Dromotour - Xunah e Mario pronti per l’avventura
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Musica 06/09/2012

Le Scimmie in viaggio per l’Europa,
nove tappe per il Dromotour

Xunah e Mario pronti per l’avventura

Le ScimmieUn tour europeo. Esperienza entusiasmante e affascinante che inizia oggi per la band vastese Le Scimmie. Loro sono in due, Angelo Xunah Mirolli alla chitarra e Mario Serrecchia alla batteria, e sono pronti per affrontare le tappe che li porteranno alla scoperta dell'Est Europa. Nove date in club e festival, condividendo la scena con altre realtà musicali. I due musicisti potranno così proporre i loro brani inediti, tratti dall'album Dromomania, che ha ricevuto non pochi apprezzamenti da parte della critica e grandi consensi di pubblico. Sarà un viaggio intenso, in cui Xunah e Mario potranno raccogliere tanti spunti utili per poi chiudersi nuovamente in studio e sfornare i pezzi da inserire nel prossimo lavoro discografico. Con loro ci sarà anche un amico fotografo, pronto a raccontare con le immagini ciò che accadrà. E al loro ritorno sapremo com'è andato il Dromotour.

Le tappe del DromotourLe tappe del Dromotour 2012

6 Budapest, HU @ Szféra
7 Lviv, UA @ Starushka
8 Kiev, UA @ Bingo (Robustfest)
9 Chernigov, UA @ Garage
12 Varsavia PL @ Piwnica pod HarendÄ…
13 Szeged, HU @ Club Noir
14 Cluj-Napoca, RO @ Zorky
15 TimiÅŸoara, RO @ Atelier D.I.Y.
16 Belgrad, SRB @ Klub Fest

 

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi