La pubblicità sul Web batte radio e giornali e punta al primato - 30 persone su 100 guardano pubblicità attraverso pc, smartphone e tablet.

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Magazine   Marketing 02/11/2017

La pubblicità sul Web batte radio e giornali e punta al primato

30 persone su 100 guardano pubblicità attraverso pc, smartphone e tablet.

La pubblicità digitale, secondo i dati del 2017, ha raggiunto il 30% del totale del fatturato nel settore advertising, superando sia i giornali cartacei che la radio e iniziando ad avvicinarsi alla TV che si attesta al 50%. (vedi qui l’articolo completo)

Ciò significa che 30 persone su 100 sono destinatari di messaggi pubblicitari attraverso pc, smartphone e tablet. Questo è un dato fondamentale per capire l’attuale utilità di utilizzare il canale web per comunicare.

Sia nel caso di una promozione, che del lancio di un nuovo prodotto o servizio, sia nel caso di momenti aziendali importanti, il canale web è un valido alleato che permette di garantire un interessante ritorno sull'investimento, questo vale sia a livello nazionale che in territori geograficamente più delimitati.

Filippo Marchesani, marchio storico in Abruzzo per l’abbigliamento di alta gamma, dopo anni di presenza a Cupello decide di aprire una nuova sede anche Vasto, nella centralissima Piazza Rossetti.

Ecco che la pianificazione della comunicazione non può prescindere anche dal canale web. Ed è per questo che il team marketing dell’azienda decide di affidarsi, oltre ai vari altri canali, anche ai servizi pubblicitari di Zonalocale per comunicare questa importante novità.

Nello specifico, sono state consigliate e avviate due diverse tipologie promozionali:

  1. Utilizzo di banner pop-up di forte impatto per comunicare la data dell’inaugurazione della nuova sede.

  2. La presenza di un banner grande, presente sul sito per un periodo più lungo, che ha permesso di rafforzare ulteriormente il brand nel pubblico dei lettori di Zonalocale ben identificato nel territorio di VastoSan Salvo e nel resto dell’Abruzzo.

In questo modo, clienti già acquisiti dall'azienda Filippo Marchesani, nuovi clienti e potenziali sono stati raggiunti dal messaggio pubblicitario in modo coordinatochiaro e utile anche attraverso Zonalocale.

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Commenti





 
 

Chiudi
Chiudi