Perché il lancio di un nuovo prodotto passa attraverso il web? - Il caso di successo di "Alla Marina bistrot - Pub 2.0"

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Magazine   Marketing 27/09/2017

Perché il lancio di un nuovo prodotto passa attraverso il web?

Il caso di successo di "Alla Marina bistrot - Pub 2.0"

Lancio di un nuovo prodotto o servizio o di un nuovo business? Immaginiamo l’entusiasmo che porta con sé l’attesa di veder realizzato qualcosa a cui si è lavorato per anni, in cui si crede tanto e dove si è investito molto anche dal punto di vista finanziario.

Per non bruciare tutto nell’ultimo passo, è necessario seguire un iter ben preciso, un piano di lancio che definisca i tempi, la strategia di marketing, le attività da implementare per far si che il prodotto trovi spazio in un mercato sempre più concorrenziale.

Una chiara strategia di marketing è importante per la selezione dei clienti ai quali rivolgersi e avere ben chiari i motivi per cui dovrebbero scegliere il nuovo prodotto che si sta lanciando, anziché quello dei concorrenti.

Ultimo passo prima del lancio è la creazione di una forte brand image e la pianificazione del modo per comunicarla nel modo giusto, integrando l’online con l’offline, a seconda delle necessità.

Per l’aspetto comunicativo, considerando i risultati della prima stagione di attività, resta calzante all’argomento, per passare dalla teoria alla realtà, l’apertura a Vasto di “Alla Marina bistrot - pub 2.0” un ristorante che propone un tipo di cucina che mancava sul territorio, oltre a un prodotto che non esisteva prima, il brodetto di pesce in baguette. Il mercato ha risposto bene e l’utenza l’ha premiato.



Proprio nella fase di comunicazione del brand, il cliente ha ritenuto opportuno utilizzare maggiormente la pubblicità on-line rispetto a quella cartacea e, di conseguenza, i servizi pubblicitari proposti da Zonalocale. È stato realizzato così un articolo redazionale che ha permesso ai lettori del giornale on-line di scoprire questa nuova realtà e la pubblicazione di un banner che ha aiutato il nome e logo di diffondersi tra le migliaia di lettori giornalieri.

Il brodetto di pesce in baguetteSimone Scafetta, imprenditore e titolare del ristorante, ci dice: “Abbiamo preferito il canale web perché siamo consapevoli che la maggior parte del pubblico, oramai, si serve di dispositivi mobile per accedere alle informazioni e, di conseguenza fruisce di pubblicità attraverso questi (leggi l'articolo su Dati e Tendenze della pubblicità digitale). Inoltre, abbiamo scelto Zonalocale, perché ci interessava andare a ‘colpire’ l’utenza del nostro territorio, a chilometro zero come il nostro ristorante, quindi la zona di Vasto, San Salvo e quella dell’Abruzzo, ovvero dove sono localizzati maggiormente i lettori di questo giornale on-line”.

Una strategia di marketing chiara, dunque, quella di “Alla Marina bistrot”, la precisa volontà di presentare ed enfatizzare, oltre agli altri, il loro prodotto di punta, il brodetto in baguette, nello stesso territorio in cui il brodetto di pesce è considerato un prodotto tra i più tipici. Inoltre, interessare il pubblico più giovane, ovvero quello che usa i nuovi media per informarsi.

“Dal giorno dopo l’uscita dell'articolo redazionale”, continua Scafetta, “la gente, incuriosita, ha iniziato ad arrivare più numerosa per chiedere di conoscere e gustare le nostre specialità; quindi possiamo dire con certezza che la pubblicità on-line ha sortito gli effetti desiderati, molto di più della classica pubblicità cartacea”.


Zonalocale - Marketing innovativo per il tuo business

Vuoi avere il supporto dei nostri consulenti per sfruttare al meglio le potenzialità del marketing digitale? Guarda qui

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti





 
 

Chiudi
Chiudi