Il diabete gestazionale si combatte stando in forma - Poco più di 2 ore a settimana di attività fisica e cala la possibilità di ammalarsi

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Il diabete gestazionale si combatte stando in forma

Poco più di 2 ore a settimana di attività fisica e cala la possibilità di ammalarsi

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Medicine & Science in Sports & Exercise e condotto dall’Università dell’Iowa basterebbero poco piu di 2 ore a settimane di attività fisica per ridurre la possibilità di ammalarsi di diabete gestazionale.

Lo studio - che ha considerato 1333 donne negli ultimi 25 anni (dal 1985 al 2011) -, dimostra come andare incontro a una gestazione avendo una buona forma fisica possa ridurre del 21% il rischio dello svilupparsi di una forma di diabete gestazionale.

Lo studio e la ricerca sono state condotti attraverso alcuni test sulle donne prese in esame a cui è stato chiesto se avessero avuto una gravidanza o se avessero sviluppato il diabete gestazionale. È stato inoltre testato il livello di forma fisica attraverso esercizi di diversa difficoltà sul tapis roulant

Sul totale delle donne esaminate in 164 hanno poi sviluppato diabete gestazionale. Con queste informazioni, gli studiosi hanno potuto asserire che coloro che avevano una forma fisica di buon livello prima della gravidanza avevano un rischio del 21% inferiore di sviluppare diabete gestazionale rispetto a coloro che avevano trascurato l’attività fisica.   

Kara Whitaker, autrice principale dello studio, sottolinea come "Il punto principale è che è importante mettersi in forma prima di rimanere incinte".


Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti





 

Chiudi
Chiudi