Facebook fa un balzo in avanti nella realtà virtuale - Il multitasking anche nell’uso dei visori Oculus Rift

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Magazine   Tech 09/12/2017

Facebook fa un balzo in avanti nella realtà virtuale

Il multitasking anche nell’uso dei visori Oculus Rift

Facebook, il piu diffuso social network del mondo, introduce il "multitasking" nella realtà virtuale. Sarà possibile, infatti, indossando un visore Oculus Rift, gestire in un ambiente virtuale tutte le attività che attualmente possono essere svolte solo davanti al proprio pc e, inoltre, le attività potranno essere eseguite contemporaneamente.

Quindi, mentre si guarda la propria serie tv preferita, si potrà continuare a giocare o si potrà lavorare ad un progetto e dare uno sguardo al baby monitor. Questo balzo in avanti nella realtà virtuale è resa possibile grazie ad un aggiornamento del sofware (per adesso solo in versione beta) installato su Oculus Rift che in questo modo supporterà il sistema operativo Windows 10.


La realtà virtuale è un mercato in forte crescita ed uno dei settori che vedrà nel prossimo 2018 un'ulteriore espansione. Questa integrazione permetterà di accedere a tutte le funzionalità disponibili sul pc desktop anche nella realtà virtuale attraverso il visore prodotto da Facebook. Secondo i dati, solo nel terzo trimestre dell'anno, sono stati venduti piu di 200 mila dispositivi Oculus Rift.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti





 
 
 

Chiudi
Chiudi