Maltempo, il Comune di Casalbordino attiva lo sportello online per chiedere i risarcimenti - Marinucci: "Qui non c’è stata grandine, ma molti allagamenti"
CHIUDI [X]
 

Maltempo, il Comune di Casalbordino attiva lo sportello online per chiedere i risarcimenti

Marinucci: "Qui non c’è stata grandine, ma molti allagamenti"

Casalbordino Lido, 10 luglio 2019: il sottopasso allagato (foto di Enzo Dossi)"Abbiamo attivato, sul portale Internet ufficiale del Comune, lo sportello online per presentare le richieste di risarcimento danni", dice a Zonalocale il sindaco di Casalbordino, Filippo Marinucci

"Qui, a differenza di altri comuni costieri, non è arrivata la grandine, ma i nubifragi hanno causato allagamenti e smottamenti e, sulla spiaggia, danni causati non tanto dalle mareggiate, quanto dal deflusso delle acque piovane. I corsi d'acqua, il fiume Sinello e il torrente Acquachiara, hanno raggiunto una portata molto superiore al normale e questo ha provocato ulteriori allagamento. Riguardo al sottopasso di Casalbordino Lido - spiega il primo cittadino - a creare il problema è stato il fango, che ha intasato il canale di scolo, ampio un metro, ma la portata dell'acqua mista a melma, ha impedito il normale drenaggio".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi