"La valigia nera", un libro sulla storia dell’aviere vastese Silvio Trivilini - Presentato il libro sulle vicende dell’aviere sul fronte russo
 
Vasto   Cultura 09/06

"La valigia nera", un libro sulla storia dell’aviere vastese Silvio Trivilini

Presentato il libro sulle vicende dell’aviere sul fronte russo

Si è svolta sabato 8 giugno presso la Sala Conferenze della Società Operaia di Vasto, con la direzione del presidente della sezione di Vasto dell'Associazione Arma Aeronautica, Ciro Confessore, la presentazione del libro “La valigia nera. Diario di guerra sul fronte russo 1942-1943” sull'aviere vastese Silvio Trivilini, scritto dal figlio Renzo coadiuvato dal generale dell'Arma dei Carabinieri Luigi Bacceli con prefazione al testo del presidente Nazionale AAA Giovanni Sciandra. Alla presentazione hanno contribuito le testimonianze di Giuseppe Tagliente, del presidente AAA Abruzzo Sergio Di Nardo e le letture di Rosalba D'Adamo.

"Oltre all'assessore Anna Bosco, che ha portato il saluto dell'Amministrazione Comunale che ha patrocinato l'evento, e la sua personale riflessione positiva a seguito della lettura del libro - spiega una nota della segreteria AAA Vasto -, sono intervenuti il Comandante della Compagnia Carabinieri di Vasto ten. Luca D'Ambrosio, il Lgt Pio Capone in rappresentanza del 32° Stormo dell'Aeronautica Militare Italiana Aeroporto di Amendola, il vice Comandante della Guardia Costiera di Vasto lgt. Angelo Cataldo, la dirigente IC Rossetti Maria Pia Di Carlo, Lucio Di Fonzo della storica azienda Di Fonzo autolinee, i generali Gianfranco Rastelli dei Carabinieri e Antonio Santini degli Alpini, le Associazioni Combattentistiche e d'Arma locali con il relativo Coordinamento e la cittadinanza".

"Con le loro esposizioni chiare, coinvolgenti e formative, i relatori hanno offerto al pubblico momenti di riflessione e anche di commozione sulla nostra storia, sulle nostre genti, sui nostri antenati, sui nostri valori, sottolineando del libro La Valigia nera la grande personalità dell'Aviere Silvio Trivilini, le sue vicende al fronte, il contesto storico, ma anche la forza morale, la generosità, la fratellanza tra popoli in momenti drammatici, e poi l'importanza delle Associazioni d'Arma, in questo caso l'Associazione Arma Aeronautica, che svolgono tra i vari compiti statutari anche quello preziosissimo di tramandare tradizioni, valori, storia del nostro Paese e la storia in generale, la grande storia di cui tutti abbiamo bisogno per riflettere, capire e poter essere anche cittadini migliori, la grande storia, fatta anche di piccoli grandi uomini come l'Aviere Silvio Trivilini.

Un dettaglio interessante anche illustrato durante la presentazione, l'omaggio con dedica di una copia del libro da parte di Renzo Trivilini al comandante della Pattuglia Acrobatica Nazionale Frecce Tricolori Magg Gaetano Farina il giorno prima, venerdì 7, all'aeroporto di Pescara per l'accoglienza del rischieramento degli aerei MB339 per l'Air Show di domenica a San Benedetto del Tronto". 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi