Francia 2019, Daniela Sabatino ci sarà: la calciatrice abruzzese al Mondiale femminile - L’attaccante abruzzese del Milan scelta tra le 23 del ct Milena Bertolini
 
Castelguidone   Sport 25/05

Francia 2019, Daniela Sabatino ci sarà: la calciatrice abruzzese al Mondiale femminile

L’attaccante abruzzese del Milan scelta tra le 23 del ct Milena Bertolini

"Non l'ho ancora realizzato...ma lo sto già vivendo!!!". Con queste poche parole Daniela Sabatino, attaccante di Castelguidone, ha espresso la sua gioia per essere tra le 23 azzurre che parteciperanno al Mondiale di calcio femminile in Francia. La sua presenza nel gruppo del ct Milena Bertolini era quasi una certezza già alla vigilia delle convocazioni ufficiali. Il suo contributo è stato più che prezioso nel cammino della Nazionale verso una storica qualificazione al Mondiale - che mancava da vent'anni - e, nel campionato appena concluso, la 33enne calciatrice abruzzese è stata protagonista a suon di gol con la maglia del Milan.

Le azzurre sono in ritiro a Riscone di Brunico dove stanno preparando la loro avventura al Mondiale dopo le due settimane trascorse al Centro tecnico federale di Coverciano e, mercoledì 29 maggio, disputeranno a Ferrara, contro la Svizzera, la loro ultima amichevole pre-Mondiale.

Sabato 1° giugno una delegazione guidata dal presidente federale Gabriele Gravina e formata dalle calciatrici e dallo staff della Nazionale Femminile sarà ricevuta a Palazzo Madama, dove il presidente del Senato della Repubblica Maria Elisabetta Alberti Casellati saluterà la squadra alla vigilia della partenza per il Mondiale.

Le azzurre faranno il loro esordio nella Coppa del Mondo domenica 9 giugno (ore 13) a Valenciennes con l’Australia per poi affrontare venerdì 14 giugno (ore 18) la Giamaica a Reims e martedì 18 giugno (ore 21) il Brasile ancora a Valenciennes (le gare saranno trasmesse in diretta da Rai e Sky). Accederanno agli ottavi di finale le prime due di ciascun girone e le quattro migliori terze classificate.

L'Italia, dopo un percorso di qualificazione entusiasmante, vuol dire la sua anche nel Mondiale, con la consapevolezza di un gruppo compatto e con elementi di grandi qualità tecniche. Daniela Sabatino porterà in Francia tutta la sua esperienza, la sua grinta, il suo fiuto per il gol e la voglia di aggiungere ancora un tassello al mosaico di una carriera calcistica davvero preziosa. Nella sua Castelguidone e in tutto l'Abruzzo saranno in tanti a fare il tifo per lei e le sue compagne con la speranza di vedere l'azzurro in rosa, arrivare il più in alto possibile.

Le convocate
Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Elena Linari (Atletico Madrid), Linda Tucceri Cimini (Milan);
Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).
Commissario tecnico: Milena Bertolini

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi