Gara 3 impeccabile: la Vasto Basket batte Recanati e vola in finale playoff - Successo netto per i biancorossi: finisce 83-52
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 12/05

Gara 3 impeccabile: la Vasto Basket batte Recanati e vola in finale playoff

Successo netto per i biancorossi: finisce 83-52

La Ge.Vi.Vasto Basket vince gara 3 e vola in finale playoff.  Nella partita da dentro o fuori contro la Pallacanestro Recanati i biancorossi di Giovanni Gesmundo hanno disputato una prova di carattere, conquistando punto dopo punto un vantaggio che ha permesso di chiudere con un meritato successo. Dopo la amara sconfitta di gara2, quindi, Ierbs e compagni fanno loro l’intera posta in palio e ora andranno a giocarsi contro l’Olimpia Mosciano la promozione in serie C gold. Si inizia domenica prossima con la prima delle due sfide da giocare in casa.

La partita. Nella Vasto Basket c’è Oluic, con una vistosa fasciatura per proteggere i punti al sopracciglio, manca invece Fontaine. Gesmundo si affida ad un quintetto con Ucci, Di Tizio, Ciampaglia, Ianuale e Oluic. Primi punti marchigiani dopo la palla a due, poi sette punti di Oluic per il +3 biancorosso (7-4). La Vasto Basket riesce a difendere bene e poi contrattaccare con Ciampaglia che mette a canestro il +6 (11-5). I marchigiani si affidano ai tiri da tre per restare agganciati alla partita e trovano il sorpasso (14-16) a cui risponde dalla lunga distanza Dipierro (17-16). Recanati segna ancora da tre e sono i liberi di Di Rosso a far chiudere il primo quarto sul 19 pari. Nel secondo quarto Di Rosso, Dipierro e Oluic riportano avanti i biancorossi (25-19), si alza il livello della difesa con gli ospiti che cercano di sfruttare ancora i tiri da fuori per restare agganciati alla partita fino ad arrivare al 29-29. Recanati però non segna più mentre i vastesi trovano le due triple consecutive di Di Tizio, i canestri di Oluic e Ucci e la tripla di Peluso per il 42-29. Gli uomini di Pesaresi accorciano sulla sirena e si va negli spogliatoi con la Vasto Basket avanti 42-31.

Si riparte per la seconda metà di partita e, nei primi cinque minuti, segnano solo i vastesi con Ciampaglia, Oluic, Di Tizio, Ucci e Ianuale per il 53-31 che sembra spegnere i marchigiani. Dopo il libero di Oluic (54-31) c’è il primo canestro di Recanati (54-33) ma gli uomini di coach Gesmundo hanno saldamente la partita in mano e allungano ancora con la tripla di Ucci (59-34) a cui rispondono i recanatesi dalla lunga distanza (59-37). Va ancora a segno anche Di Rosso (61-37) e chiude il quarto un canestro ospite (61-39). Gli ultimi dieci giri di lancette si aprono con il canestro di Oluic (63-39). Sul 63-42 viene fischiato un fallo antisportivo a Di Tizio che deve lasciare il parquet per il raggiungimento dei 5 falli. La Vasto Basket ora può giocare più sciolta e affermare – con un sostanzioso vantaggio – la propria supremazia. Capitan Ierbs mette a canestro il 67-46, in campo c’è spazio per tutti i giocatori del roster che danno il loro contributo alla vittoria. Alla sirena finale il tabellone segna 83-52, un successo netto che spedisce la Vasto Basket in finale playoff. Ora una settimana di recupero e poi si riparte per andare a caccia della promozione.

Ge.Vi.Vasto Basket – Pallacanestro Recanati 83-52
Vasto Basket: Flocco 0, D’Annunzio 0, Dipierro 6, Di Tizio 8, Di Rosso 6, Ierbs 2, Ucci 15, Oluic 22, Ciampaglia 11, De Guglielmo 0, Peluso 6, Ianuale 7. Coach: Gesmundo
Recanati: Cuccioli R. 5, Cuccioli N. 0, Cingolani F. 2, Larizza 12, Cingolani C. 2, Armento 9, Raponi 8, Gjnaj 2, Principi 3, Sabbatini 0, Ottaviani 9, Pezzotti 0. Coach: Pesaresi

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

Spazio autogestito a pagamento
Spazio autogestito a pagamento
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi